Lanciata nel 2015 dalla Comunità Europea, torna dal 23 al 30 settembre la Settimana Europea dello Sport promuove lo sport e gli stili di vita sani e attivi al fine di incrementare il benessere fisico e mentale dei cittadini europei. I singoli Governi sono finanziati direttamente dalla Comunità Europea per la realizzazione delle attività in programma.

In Italia l’owner del progetto è il Dipartimento per lo Sport, che sarà supportato da Sport e Salute per la pianificazione e l’implementazione del Progetto. Dopo l’edizione da record dello scorso anno questa particolare edizione del 2020 si è resa più che mai necessaria a causa delle attuali e particolari circostanze legati alla diffusione del Covid 19. Considerando le restrizioni vigenti in tema di eventi in presenza, il Progetto si focalizzerà sulla promozione dell’aggregazione sportiva, incentivando workout, allenamenti e flashmob sportivi sull’intero territorio nazionale.

Il Progetto sposa inoltre i Social Development Goals presenti nell’Agenda 2030 dell’ONU, favorendo diverse e specifiche modalità di svolgimento dell’attività fisica e sportiva, considerata elemento centrale per lo sviluppo psicofisico delle persone. Durante la Settimana Europea dello Sport presso il Parco Sportivo del Foro Italico verranno incentivate le pratiche sportive spontaneeed individuali; tra le attività previste spiccano:

  • Un palinsesto di eventi e corsi per l’introduzione alla pratica sportiva
  • La #BeActiveNight, in programma il 26 settembre
  • Introduzione al gioco del tennis all’interno del Centrale del Tennis e della Foro Italico Arena
  • Introduzione alle discipline natatorie presso la piscina del Parco Sportivo del Foro Italico

Sarà possibile seguire tutte le attività e ricevere informazioni sulla partecipazione al Progetto sui canali web e social diSport e Salute ed attraverso gli hashtag ufficiali della manifestazione:

#BeActive #BeActiveAtHome #BeActiveNigh

Per info:

https://www.sportesalute.eu/settimana-europea-dello-sport?fbclid=IwAR2G88WMoIJWK_n0pzehiav1tZfrnSSHepqnD4DUavxnm33r0mccSU-zRsc