Il Segretario Generale IWF in visita alla Squadra Azzurra posa con i ragazzi e il Presidente Urso.

Ottimo piazzamento per le due azzurre impegnate nella gara della categoria femminile fino a 53 Kg. Dodicesima posizione per Sabina Carretto mentre Giulia Miserendino si è classificata in diciannovesima. La gara è stata vinta dalla cinese Yu Mengqian che è riuscita a sollevare 189 kg.

Solide le prestazioni delle due pesiste azzurre. La Carretto chiude con 153 KG di totale piazzandosi in terza posizione nel gruppo B, Giulia Miserendino, classe 2002 all’esordio in una gara Mondiale, chiude con 139 KG e il decimo posto parziale.

65/67/70 la progressione della Carretto nello strappo, chiuso senza errori, 61/64 e l’errore in terza prova con 66 kg per la Miserendino che nello slancio, invece, non commette sbavature e chiude con i 75 Kg della terza prova (70 e 73 i risultati dei primi due tentativi). La Carretto nello slancio ha fatto registrare invece il risultato di 83 Kg ottenuto in terza prova dopo il felice ingresso in gara con 78 KG e l’errore con 82 Kg di carico in seconda.

Ieri sera, intanto, la Squadra Azzurra ha festeggiato il compleanno di Cristiano Ficco, il promettente atleta che gareggerà sabato nella finale della categoria fino a 77 Kg che proprio ieri ha compiuto sedici anni. Per l’occasione anche il Segretario Generale della Federazione Internazionale (IWF) Ma Wenguang ha voluto raggiungere gli Azzurri e portare il proprio saluto alla nostra delegazione, testimoniando e trasmettendo al Presidente Urso il grande apprezzamento per ciò che l’Italia sta facendo nella Pesistica.

Nella notte appuntamento con Giulia Corbu che alle ore 3.00 (le 8.00 locali) salirà in pedana nel gruppo C della categoria 58 kg

RIVEDI la GARA del Gruppo B della 53 KG

Gr. B 53 KG – dalla posizione -2.41 alla -1.14