E’ partita alla volta di Malta la delegazione azzurra che domani sarà impegnata nella Coppa del Mondo, categoria silver, valida per la qualificazione olimpica per i Giochi di Tokyo 2020. Una partenza in dubbio fino agli ultimi minuti a causa dell’emergenza Corona Virus, che ha colpito anche lo sport e avuto ripercussioni sulle competizioni internazionali.

Il Direttore Tecnico Sebastiano Corbu ha selezionato per la gara tre atleti ancora in corsa per la qualificazione olimpica: Mirco Scarantino, categoria 61 kg, Jennifer Lombardo e Lucrezia Magistris, categoria 55 kg, e cui si aggiunge la new entry Noemi Filippazzo, che veste per la prima volta la maglia azzurra e che sarà impegnata nella categoria 64 kg.

Con loro i tecnici Domenico Marzullo e Pietro Roca, con il Capo Delegazione Roberto Tola.

Gli orari, ancora ufficiosi, delle gare di sabato 29 febbraio: