Giornata da incorniciare per l’Italia dei Pesi! Gli Azzurrini impegnati nei Campionati Europei Under 15 e under 17 hanno conquistato ben 3 medaglie d’oro e altrettante di bronzo. A far suonare l’inno di Mameli nel Palazzetto di Pristina, in Kosovo, è Giulia Miserendino che trionfa nella categoria 63 kg Under15 laureandosi Campionessa Europea; l’azzurrina conquista la posizione più alta sul podio nello strappo sollevando 75 kg e stabilendo 3 record italiani esordienti. Nello slancio si è contesa il titolo fino all’ultima emozionante prova con le due turche Sara Yenigun e Buse Sahin, superandole con 88 kg, e stabilendo anche qui due record italiani esordienti. Per Giulia Miserendino un totale di 163 kg (ben 19 kg sopra il precedente record nazionale) che la proietta nell’Olimpo Europeo.

Nella categoria 77 kg Alessandro Santucci conquista 3 medaglie di bronzo. Buona la prima alzata di strappo a 95, nello slancio si contende la seconda piazza con il moldavo Gritenco, ma conquista un ottimo bronzo migliorando il suo personale di 2 kg. Terzo posto in classifica generale con 227. Ottima gara anche per Gabriel Pio Gueli che si è classificato sesto nella categoria 85 kg (102+127=229), mettendo la firma su due record italiani esordienti, di slancio e di totale.