Giulia Miserendino Campionessa Europea Youth
Giulia Miserendino Campionessa Europea Youth

Giulia Miserendino è campionessa Europea Youth! L’Azzurrina conquista il titolo a Eilat, in Israele, nella categoria 64 kg, mettendo la firma anche su due nuovi record Europei, nello strappo e nel totale. Nello strappo la Miserendino fa gara a sé, salendo in pedana con 92 kg sul bilanciere. Alza la posta nella seconda prova, segnando anche il nuovo record Europeo di categoria con 97 kg (il precedente era sempre suo a 95 kg). La siciliana tenterà anche il record Mondiale di 99 kg ma senza successo. Dietro di lei, a distanza di sicurezza di ben 12 kg, l’albanese Kleopatra Saliaj con 85 kg e la rumena Mihaela Ilie con 84 kg. Più impegnativo l’esercizio dello slancio, dove si mescolano le carte: la Miserendino si ferma alla seconda prova con 106 kg, finendo terza, mentre prima risulta la Saliaj con 109 e seconda la Ilie con 107. Nel totale però l’italiana surclassa letteralmente le avversarie con un totale di 203 kg, nuovo record Europeo (il precedente, sempre della Miserendino, era a 202 kg).

Le altre gare degli Azzurri:

Settimo posto per Gabriel Gueli agli Europei di Eilat, con un totale di 291 kg. Per l’Azzurrino un ottavo posto di strappo con 130 kg sollevati in seconda prova e un settimo di slancio con 161 kg sollevati al terzo tentativo.

L’ultima a salire in pedana per l’Italia è Fabiana Scotto di Uccio, protagonista della categoria 71 kg Under 17. Nello strappo l’Azzurra è quinta con 86 kg sollevati in terza prova, nuovo personal best; nello slancio poi solleva 100 kg in seconda prova che la mette al sesto posto di specialità. Nel totale Fabiana con 186 kg, si piazza al quinto posto.