Si è svolta domenica 8 novembre, in modalità video conferenza virtuale, la prima riunione del  neoeletto Consiglio Federale della FIPE del quadriennio olimpico 2021-2024.


È stato approvato il Verbale della Riunione del Consiglio Federale del 29 agosto 2020;


E’ stato preso atto dell’approvazione da parte della Giunta Nazionale del CONI del Bilancio Consuntivo del 2019 e della I Nota di Variazione al Bilancio Preventivo 2020 della FIPE;


È stato preso atto del corretto svolgimento delle Assemblee Regionali Ordinarie Elettive dei Comitati Territoriale FIPE della Puglia (18 ottobre 2020), della Sicilia (7 novembre 2020) e del Lazio (8 novembre 2020);


È stata approvata la II Nota di Variazione al Bilancio Preventivo 2020 che prevede tra l’altro la riapertura dei termini del rimborso “CURA FIPE 1” e l’assunzione del provvedimento “CURA FIPE 2” con misure di sostegno dirette all’attività sportiva istituzionale e di affiliazione e tesseramento in favore delle ASD/SSD affiliate per complessivi euro 940mila circa, che si aggiungono agli euro 335mila circa già erogati nel primo semestre (di cui verrà data ampia ed esaustiva informazione a breve sui siti federali);


Sono stati deliberati i seguenti Organi Statutari:

  • Giuseppe Minissale Vicepresidente Vicario;
  • Maria Rosa Flaiban Vicepresidente Federale;
  • Gaetano Martiriggiano Rappresentante delle OOTT nel Consiglio Federale;
  • Francesco Bonincontro Segretario Generale;
  • Delegati Territoriali:
    • Nicola Paludi Aosta;
    • Massimo Contaldo Piemonte;
    • Luigi Capaldo Trento e Bolzano;
    • Fabio Martin Friuli-Venezia Giulia;
    • Laura Sicco Liguria;
    • Andrea Mancinelli Marche;
    • Chiara Augustinus Umbria;
    • Enzo Baffoni Abruzzo;
    • Benito Suliani Molise;
    • Antonio Bruno Basilicata;
    • Marco Giovannini Calabria

È stato deliberato l’affidamento dell’incarico di Medico Federale al Dott. Antonio Gianfelici;


Sono stati rinnovati gli incarichi in seno al CdA della FIPE Servizi che risulta così composto:

  • Ernesto Zanetti (Presidente);
  • Francesco Bonincontro (Amministratore Delegato);
  • Flavio Serra (Consigliere).

È stato confermato il Calendario delle Attività agonistiche del 2020 (CALENDARIO AGONISTICO 2020) deliberato nella riunione del 29 agosto u.s.;


È stato deliberato il Calendario 2021 (pubblicato in calce al presente report) subordinato ovviamente all’evolvere della situazione della pandemia su scala nazionale ed internazionale;


Sono state deliberate una serie di modifiche al PAAF (Programma Attività Agonistica Federale) per il 2021 tra cui le principali riguardano:

  • L’abolizione dei minimi di accesso alle Finali Nazionali dei Campionati Italiani Esordienti 13, Esordienti 15 e Under 17. Rimangono invece, fissati nelle stesse misure in vigore, i minimi di accesso alle Finali Nazionali dei Campionati Italiani Juniores e dei Campionati Italiani Assoluti. Per i Campionati Italiani Assoluti di Specialità vengono introdotti i minimi di accesso alle Finali Nazionali;
  • Per gli Atleti in Collegiale Permanente Nazionale, al momento della stesura delle classifiche nazionali d’ufficio valevoli per le qualificazioni alle Finali Nazionali di un Campionato Italiano, viene preso in considerazione il miglior risultato stagionale ottenuto in competizioni ufficiali (nazionali e internazionali) inserite nel calendario agonistico ufficiale 2021. Gli Atleti che hanno ottenuto risultati in due o più categorie di peso devono comunicare la scelta della categoria in cui gareggiare nella Finale entro i termini indicati dalla Segreteria Federale;
  • Anche per le Finali Nazionali dei Campionati Italiani Assoluti, come in tutte le altre Finali Nazionali, è portato a 6 il numero dei Finalisti;
  • Ripristinati i contributi di partecipazione per i Finalisti della Distensione su Panca.

È stato istituito un Gruppo di Lavoro per la startup di un progetto federale per la definizione e lo sviluppo di una nuova disciplina legata al fitness funzionale agonistico, così composto:

Coordinatore             Francesco Bonincontro;
Componenti              Debora De Angelis (Referente per la Segreteria Federale);
Simone Dalpozzo (Referente per il Settore Tecnico);
Omar Lannunziata (Referente per il Settore Tecnico);
Francesca Midena (Settore Tecnico);
Luca Rabbia (Settore Tecnico);
Michele Venturella (Settore Tecnico).


Si è provveduto alla ratifica del riconoscimento – per l’anno sportivo 2020 – di nuove Società ed Associazione Sportive che ne hanno fatto richiesta avendone i requisiti;


Dopo aver esaminato una lunga serie di altri temi di carattere organizzativo e amministrativo, e aver assunto le relative delibere, il Consiglio Federale ha concluso i propri lavori alle ore 13.45.