Il Logo FIPE

Fipelogo

Il nuovo logo presenta una forma differente dal precedente, con uno scudetto tricolore al cui interno è presente un bilanciere stilizzato che ne occupa in diagonale l’intera larghezza; completano la figura due sezioni, una superiore e l’altra inferiore rispetto allo scudetto. Nella parte superiore c’è la scritta Italia dorata su sfondo blu, mentre in quella inferiore, su un nastro che avvolge parzialmente lo scudetto, è riportata l’acronimo FIPE nella forma già presente nel vecchio logo con il braccio evocante la Forza tra la lettera i e la lettera p.

Il nuovo logo presenta dunque una forte identificazione nazionale con la presenza del tricolore e della scritta Italia, insieme all’elemento caratterizzante per eccellenza delle attività della FIPE, il bilanciere, che nella nuova versione risulta più gradevole ed incisivo grazie alla sezione ed alla prospettiva adottata.

Le Società Sportive affiliate alla Federazione – rispettando i parametri indicati nel regolamento di utilizzo e seguendo le direttive riportate nel manuale di immagine coordinata (Allegato A) – possono utilizzare il logo federale senza necessità di autorizzazione, diversamente dai soggetti esterni che ne dovranno invece fare espressa richiesta alla FIPE.

La FIPE, infatti, concede alle Società regolarmente affiliate, senza necessità del consenso esplicito, di utilizzare temporaneamente il logo su stampati, siti Internet e altri veicoli pubblicitari per la promozione di loro manifestazioni sportive, istituzionali, promozionali e pubblicitarie nel rispetto di quanto disposto dagli artt. 2 e 3 e a condizione che l’utilizzo sia comunque estraneo ad ogni finalità lucrativa e/o commerciale.

Diversamente, il rilascio del logo a soggetti esterni è possibile solo se gli stessi ne richiedono il rilascio compilando l’allegato B.