Come già noto, per favorire e sostenere il rilancio dell’attività sportiva istituzionale e promozionale dei propri Associati in funzione della campagna per le affiliazioni ed il tesseramento per il 2021, già iniziata nel mese di ottobre, la Federazione Pesistica ha stanziato circa 1 milione di euro da erogare entro la fine dell’anno sui c/c delle Società Sportive affiliate che ne hanno maturato il diritto.

COSA DEVI FARE PER AVERE DIRITTO AL ‘CURA FIPE 2’

Per accedere a tali fondi la FIPE non chiede nulla, se non la regolarità nell’affiliazione! Non serve alcun documento (se non quello del Legale Rappresentante della Società richiedente), nessuna dichiarazione, né certificazione.

Per richiedere i rimborsi ed i contributi è sufficiente essere in regola con l’Affiliazione per il 2020 alla data dell’8 novembre, e compilare i modelli allegati che vanno inviati al seguente indirizzo e-mail: curafipe@federpesistica.it entro il termine perentorio del 31 dicembre 2020.

Per ragioni tecniche ed organizzative la liquidazione dei contributi avverrà a partire dalla prima settimana di dicembre mentre, sin da subito, sarà dato corso ai rimborsi delle quote associative e di tesseramento relative al 2020.

I DETTAGLI:

Per il “CURA FIPE 2” sono stati stanziati i seguenti fondi:

  • € 125.238,00 per:

o  la riapertura dei termini del “CURA FIPE 1” per rimborsare tutte le Società che – per l’anno sportivo 2020 – non avevano ancora richiesto il rimborso delle quote di Affiliazione e Tesseramento Atleti versate fino al 2 maggio scorso;

o  l’apertura del “CURA FIPE 2” per rimborsare tutte le Società che – per l’anno sportivo 2020 – hanno versato quote di Affiliazione e Tesseramento Atleti nel periodo che va dal 3 maggio (data finale del primo provvedimento “Cura FIPE 1”) all’8 novembre incluso;

  • € 815.000,00, a favore dell’attività sportiva istituzionale delle ASD/SSD e a titolo promozionale per la campagna di Affiliazione e Tesseramento Atleti per il 2021, per €1.000 per ciascuna delle n.815 Società Sportive affiliate – per l’anno sportivo 2020 – alla data dell’8 novembre (con esclusione dei Gruppi Sportivi Militari e di Stato nazionali).