L’Italia porta a casa un’altra medaglia dagli Europei Senior in corso a Bucarest. Mirko Zanni ha infatti conquistato l’argento nella specialità dello strappo nella categoria 69 kg, andando a piazzarsi quinto nel totale. L’atleta dell’Esercito infatti non ha brillato nella specialità dello slancio dove si è piazzato sesto, rimanendo valida la prima prova a 165 kg; peccato per la seconda e la terza a 169 andate a vuoto, che gli avrebbero consentito di salire sul terzo gradino del podio. La gara è andata all’albanese Briken Calja, oro con 317 kg, davanti al tedesco Robert Joachim, argento con 311 kg.

Per l’Italia si tratta della decima medaglia a questi Europei dopo (nell’ordine), il bronzo di strappo di Alessandra Pagliaro nella 48 kg, l’oro di slancio di Mirco Scarantino, che si è aggiudicato anche l’argento di strappo e nel totale nella 56 kg; ieri è stata poi la volta delle tre medaglie d’argento di Jennifer Lombardo nella 53 kg, e dei due bronzi di Giorgia Russo nella stessa categoria.

Domani alle ore 17.00 è la volta di Grazia Alemanno, protagonista della 63 kg.