La Nazionale Paralimpica alla C.d.M. di Abuja, in Nigeria
La Nazionale Paralimpica alla C.d.M. di Abuja, in Nigeria

Sono partiti alla volta di Abuja, in Nigeria, gli Azzurri della Nazionale Italiana di Pesistica Paralimpica, che nei prossimi giorni affronteranno la prima gara dell’anno, valida come tappa di qualificazione per le Olimpiadi di Tokyo 2020. Il Direttore Tecnico Sandro Boraschi, accompagnato come sempre da Filippo Piegari, per l’occasione farà salire in pedana il Capitano Matteo Cattini, che gareggerà nella categoria 80 kg e Donato Telesca, Campione del Mondo Juniores in carica, che sarà in gara nella categoria 72 kg. Resta purtroppo a casa invece Polo Agosti, categoria 59 kg, colto da influenza proprio due giorni prima della partenza. Per gli Azzurri, che torneranno in Italia subito dopo la competizione, non ci sarà molto tempo per riprendersi perché dal 20 al 23 febbraio a Manchester, in Inghilterra, ci sarà un’altra Coppa del Mondo anch’essa valida per Tokyo 2020.

“Affrontiamo questo primo appuntamento del 2020 – dice Boraschi – con una formazione ridotta, con Cattini e Telesca in pedana. Peccato per Paolo Agosti, costretto a letto dall’influenza, ma per lui ci sarà di nuovo spazio tra due settimane quando partiremo per Manchester. Sia a Matteo che a Donato non chiediamo nient’altro che di ripetere le prestazioni che stanno facendo in questi giorni durante gli allenamenti di rifinitura. Non voglio sbilanciarmi troppo ma l’obiettivo è sicuramente quello di migliorare entrambe le posizioni sul ranking mondiale per Tokyo 2020. Ovviamente se c’è modo di conquistare una medaglia ben venga”.

L’appuntamento, ancora ufficioso, per le gare degli Azzurri è:

Donato Telesca – categoria 72 kg – giovedì 6 febbraio ore 10.15

Matteo Cattini – categoria 80 kg – giovedì 6 febbraio ore 13.08

https://www.paralympic.org/powerlifting/world-cup-2020