Prende il via nel prossimo fine settimana la stagione agonistica 2019 della Distensione su Panca con le fasi regionali della Coppa Italia, manifestazione con classifica nazionale d’ufficio.
I risultati ottenuti da tutti gli Atleti partecipanti alla Coppa Italia saranno validi ai fini della stesura della Ranking List di qualificazione alle Finali Nazionali dei Campionati Italiani Assoluti di Distensione su Panca, in programma il 28 settembre a Grottaglie (TA).

REGOLAMENTO di GARA

Alla gara possono partecipare gli Atleti appartenenti alle classi Esordienti 13, Esordienti Under 15, Under 17, Juniores, Seniores e Master, suddivisi in due gruppi d’età (Under 20 e Over 20) e in categorie di peso:
Under 20:   dal 13° al 20° anno (nati negli anni dal 1999 al 2006)
Maschi:        49 | 54 | 59 | 65 | 72 | 80 | 88 | 97 | 107 | +107
Femmine:     41 | 45 | 50 | 55 | 61 | 67 | 73 | 79 | 86 | +86

Over 20:     dal 20° anno in poi (nati nel 1998 e precedenti)
Maschi:        49 | 54 | 59 | 65 | 72 | 80 | 88 | 97 | 107 | +107
Femmine:     41 | 45 | 50 | 55 | 61 | 67 | 73 | 79 | 86 | +86

I risultati ottenuti da tutti gli Atleti partecipanti alla Coppa Italia saranno validi ai fini della stesura della Ranking List di qualificazione alle Finali Nazionali dei Campionati Italiani Assoluti di Distensione su Panca. 

NOVITA’ REGOLAMENTARI
Sono state introdotte delle modifiche al Regolamento Tecnico di Distensione su Panca:
Nuove Categorie di Peso Maschili: 49 | 54 | 59 | 65 | 72 | 80 | 88 | 97 | 107 | +107
Nuove Categorie di Peso Femminili: 41 | 45 | 50 | 55 | 61 | 67 | 73 | 79 | 86 | +86

Art. 3 | comma 3.4: L’Atleta deve assumere sulla panca la posizione di decubito supino e far aderire completamente i glutei sulla stessa sia durante la fase preparatoria, sia durante l’esecuzione della prova.
Art. 4 | comma 4.15: È vietato l’appoggio dei piedi sulla panca anche nella fase preparatoria.

SEDI di GARA REGIONALI

Clicca sulla Regione per vedere le info logistiche della manifestazione: Sede di Gara, Orario inizio Peso e Orario inizio Gara, Regolamento di Gara.

REGIONE DATA CITTA’ 
SICILIA 2-mar CALTANISSETTA
LIGURIA 2-mar SAVONA
TOSCANA 3-mar PIETRASANTA (LU)
PIEMONTE 3-mar PONDERANO (BI)
BASILICATA 3-mar S. GIORGIO DI PIETRAGALLA (PZ)
CALABRIA 3-mar REGGIO CALABRIA
CAMPANIA 3-mar MADDALONI (CE)
PUGLIA 3-mar BITETTO (BA)
FRIULI VENEZIA GIULIA 3-mar CERVIGNANO (UD)
SARDEGNA  3-mar GHILARZA (OR)
VENETO 3-mar BOSCO CHIESANUOVA (VR)
LOMBARDIA 3-mar LEGNANO (MI)
LAZIO 3-mar ROMA
MARCHE 3-mar ANCONA