Anna Castagna, Celine Ludovica Delia, Annachiara Bonetti, Obed Manu Obeng, Tommaso Boffa, Michelangelo Brunelli, Giovanni Paolo Susta, Davide Favari e Sean Fernando Welisarage, quasi tutti provenienti dalla Scuola Media Battisti di Verona, sono i magnifici nove giovanissimi tredicenni della Bentegodi, che poche settimane fa hanno sbaragliato il campo nel campionato regionale loro riservato, piazzandosi tutti sul podio e garantendo alla società bentegodina il titolo regionale nella classe d’età più giovane prevista dal calendario gare della Federpesistica.
Dalle classifiche nazionali d’ufficio, redatte dalla segreteria nazionale, cinque di questi mini pesisti scaligeri si sono guadagnati l’accesso alla finale nazionale dei Campionati Italiani Giovanissimi 2018, che si sono disputati domenica 2 dicembre, nell’antica Repubblica di San Marino. Accompagnati e seguiti dai tecnici Maria Vittoria Sportelli e Nicola Baldin, i cinque bentegodini hanno fatto registrare importanti prestazioni tecniche ed agonistiche, aggiudicandosi una medaglia d’oro, una di bronzo e ottime posizioni nelle classifiche per società, femminili e maschili.
Il miglior risultato è stato ottenuto da Celine Ludovica Delia, in gara nella categoria di peso personale dei 44 kg., capace di sollevare un complessivo di 96 kg., 43 kg. nell’esercizio di strappo e 53 kg. in quello di slancio, che la proiettano nettamente tra le migliori e più promettenti giovanissime mini pesiste a livello nazionale.
Per lei una nuova e splendida medaglia d’oro, dopo quella che si è aggiudicata gli scorsi mesi, nel Gran Premio Nazionale “Prime Alzate” di slancio.
Un altro bellissimo risultato è stato raggiunto da Michelangelo Brunelli, fratello minore della pluri campionessa ed azzurra Carlotta, che è salito sul terzo gradino del podio, nella categoria dei 62 kg., con un totale di 102 kg., 45 di strappo e 57 di slancio, a soli 3 kg., dalla medaglia d’argento.
Anche la sua scintillante medaglie di bronzo fa ben sperare per un futuro ricco di soddisfazioni, sulla scia delle sorelle Carlotta e Valentina, anche quest’ultima importante atleta bentegodina, più volte salita sul podio nazionale.
Belle prestazioni sono state raggiunte anche dagli altri tre bentegodini, con la quinta posizione di Anna Castagna, nei 40 kg., con un totale di 36 kg. (15 + 21), ed i sesti posti di Annachiara Bonetti, nei 48 kg., con un complessivo di 46 kg. (21 + 25) e di Obed Mani Obeng, nei 50 kg., con 60 kg. sollevati (28 + 32), quasi tutti, con numerosi miglioramenti delle prestazioni personali.
Le cinque importanti classifiche individuali hanno garantito la quarta posizione nella classifica delle società femminili, su 21 squadre presenti e il decimo posto in quella maschile, su 22 sodalizi in gara.
Grande soddisfazione per la Sezione Pesistica della Fondazione M. Bentegodi, che oltre a festeggiare quest’anno il 150° anniversario di costituzione, vede anche un roseo e promettente futuro per i prossimi anni di attività.