Il PalaRavizza di Pavia, ha ospitato le finali nazionali dei Campionati Italiani Under 15 di Pesistica Olimpica, organizzati dalla FIPE Nazionale e dalla Società Ginnastica Pavese, nell’ambito dei festeggiamenti per i 140 anni di fondazione e di attività.
Ancora una volta il Veneto non ha mancato di centrare obiettivi positivi, incamerando quattro medaglie, tre d’oro, con la Sezione Pesistica della Fondazione Marcantonio Bentegodi 1868 Verona e una di bronzo, con l’A.P.D. Lotta Pesi Umberto I° 1875 Vicenza.
Le tre scintillanti medaglie d’oro sono andate al collo della giovanissima bentegodina Celine Ludovica DELIA, quattordici anni il prossimo 9 settembre, mattatrice nella categoria dei 45 kg., con 50 kg. nello strappo, 65 kg. nello slancio e 115 kg. nel totale, misure decisamente al di sotto delle sue possibilità, per essersi presentata in gara non in perfetto stato di salute.
Medaglia a sorpresa invece quella di bronzo conquistata dalla vicentina Federica Vacca, quindici anni il prossimo 14 novembre, in gara nei 64 kg., con 56 kg. nell’esercizio di slancio, ferma al 6° posto nello strappo, con 42 kg. e ancora sesta, ex aequo con la 4^ e la 5^ classificata, con 98 kg. nel totale olimpico.
Le quattro medaglie vanno così ad aggiungersi alle già numerose altre medaglie dei tre metalli, conquistate dagli atleti veneti nel corrente anno sportivo 2019.