sinergia tra gli istruttori della Federazione e gli atleti del Gruppo Sportivo Fiamme Rosse.
Sinergia tra gli istruttori FIPE e gli atleti del GS Fiamme Rosse.

Si è svolto ieri presso la sede del Comando Provinciale VF di Como un incontro tra il Gruppo Sportivo Vigili del Fuoco ed i vertici della Federazione Italiana Pesistica per la presentazione di un progetto pilota volto a realizzare una sinergia tra gli istruttori della Federazione e gli atleti del Gruppo Sportivo Fiamme Rosse. Presenti all’incontro il Presidente Nazionale della Federazione Pesistica, Antonio Urso, e il Segretario Generale Francesco Bonincontro, il Comandante dei Vigili del Fuoco di Como, Luigi Giudice, il dirigente per l’ufficio delle attività sportive delle Fiamme Rosse, Fabrizio Santangelo e il Delegato Provinciale CONI di Como, Katia Arrighi.

Attraverso questo progetto la Federazione Pesistica metterà a disposizione del Gruppo Sportivo, a titolo gratuito, istruttori federali qualificati che avranno il compito di fornire un valore aggiunto alla preparazione in palestra degli atleti attraverso un’educazione al  movimento corretto nella pratica di allenamento con carichi sotto sforzo. Il progetto si tradurrà dunque in corsi, teorici e pratici, con istruttori della Federazione stessa in collaborazione con gli istruttori ginnici VF del Comando con l’obiettivo di migliorare la resistenza del personale operativo per accentuarne la forza esplosiva nelle situazioni più delicate. Un’educazione ai movimenti corretti nell’ottica, soprattutto, di un regolare utilizzo dei carichi sotto sforzo che servirà anche come prevenzione per infortuni professionali.

Alla fine della presentazione del Seminario, Giuseppe Riso, Presidente della palestra “New Generation” dove si svolgeranno i corsi riservati ai vigili, ha donato al Comando un  “tapis roulant”, mentre il prof. Santangelo si è recato presso la sede della Canottieri Lario dove, accompagnato dal presidente Leo Bernasconi, ha incontrato le azzurre Arianna Noseda e Giorgia Pelacchi.
Prima di far rientro a Roma, Urso, Bonincontro, Podda e Santangelo hanno incontrato Valentino Statella, atleta paralimpico, tecnico e presidente dell’ A.S.D. Lifeability – Onlus di Vedano Olona (VA), nonché componente della Commissione Nazionale Attività dei Disabili, che ha messo a disposizione la sua competenza tecnica a favore di giovani del posto colpiti da disabilità a seguito di malattia o incidenti stradali, per il miglioramento delle proprie abilità motorie e delle relazioni sociali come Ludovico Giuseppe Forte atleta della Nazionale Italiana di Pesistica Paralimpica.