Un magnifico Cristiano Ficco vince la medaglia d’ORO di strappo ai Giochi di Tarragona nella 85 kg con una fantastica progressione: 145 | 149 | 153. Queste sono le misure con cui l’Azzurro ha messo in fila tutti i rivali. Costretto in terza prova a sollevare 153 KG per scavalcare gli avversari, il friulano classe 2001 ha dimostrato una freddezza da grande, portando a casa una strepitosa medaglia a soli 17 anni.

Quarto posto per l’Azzurro nello slancio, dove chiude con i 182 KG della seconda prova che per un solo chilogrammo non gli consentono di salire sul podio anche in questa specialità.
Anche nello slancio Cristiano ha tentato l’ ALL-IN in terza prova con 186 KG di carico, misura che lo avrebbe visto prevalere su tutti, non riuscendo però nella seconda impresa di giornata.
Il giovanissimo friulano dell’Esercito non ha comunque nulla da rimproverarsi, considerando che a Tarragona ha migliorato tutti i propri primati stabilendo anche i nuovi record italiani Under 17 di strappo e totale (+10 chilogrammi) della 85.