Si è svolto domenica 22 novembre, a Vicenza, presso le palestre della Società Sportiva Umberto I°, il 3° Corso Regionale di Formazione e Specializzazione sugli esercizi della Pesistica Olimpica di “Strappo e Slancio”, organizzato dal Comitato Regionale Veneto FIPE, in collaborazione con la pluricentenaria società vicentina ospitante, fondata nel lontano 1875.

Le lezioni teorico-pratiche, dalle 9,00 alle 13,00 e dalle 14,00 alle 18,00, sono state tenute dai docenti federali regionali, Fausto Tosi (olimpionico di Seul 1988), Nicola Agnolini (direttore tecnico regionale) e Fabio Garonzi (affermato atleta agonista bentegodino e laureato in Scienze Motorie).

Hanno fatto gli onori di casa, Andrea Missiaglia (consigliere della Federpesistica del Veneto) e Giovanni Bassanese (delegato FIPE per la provincia di Vicenza).

Questi i nominativi dei 22 partecipanti al Corso, ai quali sono state consegnate dispense tecniche sugli argomenti trattati ed un attestato di partecipazione:

Samuele Molteni (Como), Andrea Alberici (Piacenza), Luca Brancaccio (Ferrara), Rik Dolcetto (Rovigo), Giuseppe Fasano e Filippo Nason (Venezia), Michele Balestreri e Lorenzo Didonè (Padova), Paolo Canteri, Stefano Cherubini, Aldo Codognola, Massimiliano Filippi e Federico Mainenti (Verona), Arthur  Bertol, Alessandro Campese, Marta Collalto, Marco Dolcemascolo, Enrico Ganassin, Sergio Riccio, Massimo Tibaldo, Elisabetta Vettore e Marco Zanella (Vicenza).

A - BarraSep

Lezione teorica strappo e slancio VEN

Foto di gruppo strappo e slancio VEN

A - BarraSep