RubinoPPProseguono le gare dei Campionati Europei in Turchia. Tra poco – alle 11.30 – nel gruppo B della 58 kg – in pedana la Bordignon e Sara Alemanno e alle 13.30 – nel gruppo B della 69 kg – Maurizio Bombaci ed Emanuele Greco.

ANTALYA: Proseguono ad Antalya, in Turchia, le gare dell’edizione 2012 dei Campionati Europei Seniores di Pesistica, ultimo appuntamento per staccare i pass olimpici.

Nella serata di ieri si sono disputate le finali delle categorie femminili fino a 53 kg e maschile fino a 62 kg.
Molto equilibrata la gara nella 53 kg, dove ad imporsi è stata la giovane moldava Cristina Iovu (classe 1992) grazie ad un totale di 207 kg davanti alla turca Dasdelen e alla russa Cheremshanova, entrambe con un totale di 201 kg. Dopo la prova di strappo, vinta anche questa dalla moldava con un risultato di 91 kg, sette atlete erano ancora potenzialmente in lizza per il titolo, essendo racchiuse tutte in un intervallo di 5 kg. In virtù dell’esito della finale, la palermitana Jennifer Lombardo conclude la sua seconda apparizione in un Europeo in dodicesima posizione accumulando punti in ottica qualificazione, sebbene, come già sottolineato, le speranze della squadra femminile siano ridotte al lumicino.
Alle 19.00 italiane è andata poi in scena la finale della 62 kg. Nel pomeriggio gli Azzurri Guarnaccia e Rubino avevano chiuso la loro gara nel gruppo B rispettivamente con un totale di 260 e 253 kg. Al termine della finale vinta dal padrone di casa Sezer davanti al cipriota Minasidis e al bulgaro Enev Guarnaccia si è classificato decimo e Rubino dodicesimo.

Tra poco, alle 11.30 italiane, saliranno in pedana due Azzurre, entrambe nel gruppo B della 58 kg: Giorgia Bordignon e Sara Alemanno. Alle 13.30 toccherà invece a Maurizio Bombaci e ad Emanuele Greco, entrambi nel gruppo B della categoria fino a 69 kg.

RISULTATI LIVE dei Campionati Europei Seniores Antalya 2012

RISULTATI dei Campionati Europei Seniores Antalya 2012

 Consulta la programmazione del canale satellitare Eurosport


foto di Vanda Biffani

Jennifer Lombardo. Per lei dodicesimo posto nella categoria femminile fino a 53 kg

Calogero Guarnaccia. Decimo posto per lui ai Campionati Europei di Antalya

La grinta di Massimiliano Rubino. Il palermitano nell’esercizio di slancio ha riscattato la non felicissima prova di strappo chiudendo in dodicesima posizione