ospiti popup

Tre grandi Campioni dello Sport italiano come Lorenzo Bernardi, Rossano Galtarossa e Daniele Masala interverranno alla Tavolo Rotonda di venerdì 5 luglio.


Dal 5 al 7 luglio Abano Terme (Pd) sarà la capitale della Preparazione fisica e atletica con la I Convention Nazionale per Tecnici Sportivi, Personal Trainer e appassionati di Fitness organizzata dalla Federazione Italiana Pesistica con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale e grazie al supporto del Consorzio Terme Euganee.


Tre giorni di workshop teorici e pratici, training session con l’assistenza di personal trainer della Federazione Italiana Pesistica, tavole rotonde con interventi di relatori e tecnici di livello internazionale dei principali sport individuali e di squadra del nostro Paese.
Tra di essi spiccano i nomi di Rossano Galtarossa ex canottiere padovano, attualmente tecnico e consigliere nazionale che ha scritto la storia del suo sport raggiungendo per ben quattro volte il podio ai Giochi Olimpici: bronzo a Barcellona e Atene, argento a Pechino e oro a Sydney a cui vanno aggiunte otto medaglie iridate: tre ori, un argento e tre bronzi e di Lorenzo Bernardi ex pallavolista e ora tecnico in Polonia, eletto nel 2001 dalla FIVB come “Miglior giocatore del XX secolo” e per questo considerato il giocatore più forte di tutti i tempi, nonché vincitore in carriera di un argento olimpico, due mondiali e tre europei in maglia Azzurra e di nove Scudetti e quattro coppe dei Campioni con le maglie dei club.
I loro contributi verranno portati nella parte conclusiva della prima giornata della Convention, quando, presso il Teatro Magnolia, i tecnici di sport individuali e di squadra di livello Internazionale si confronteranno in una Tavola Rotonda aperta a tutti e con un moderatore d’eccezione come l’ex pentatleta Daniele Masala, due ori olimpici e due titoli di campione del mondo. Con loro ci saranno anche Francesco Perondi, Preparatore Atletico del Bologna Calcio e Docente di Metodologia dell’Allenamento presso il Settore Tecncio della FederCalcio e Vittorio Baldini, Direttore Tecnico Nazionale Salute e Fitness e del Centro Didattico Nazionale della Federazione Ginnastica d’Italia (FGI).
 
Presso il più grande bacino termale d’Europa, per la prima volta la Federpesistica organizza   un grande appuntamento nazionale dedicato sia agli specialisti come i Tecnici, Personal Trainer, professori di educazione fisica, fisioterapisti e studenti di Scienze Motorie che operano nel mondo sportivo e che quotidianamente si occupano di Sport e di preparazione fisica e atletica, sia ai semplici praticanti e appassionati di Fitness e Wellness, che con l’utilizzo dei sovraccarichi finalizzato all’allenamento della Forza hanno a che fare quotidianamente in veste di frequentatori delle sale pesi delle palestre. L’obiettivo è di fornire, attraverso le metodologie di allenamento della Pesistica, un corretto supporto e una giusta promozione della cultura sportiva, del Fitness, del Wellness e del benessere generale.
Sarà inoltre possibile per il pubblico, anche di non specialisti, provare personalmente le metodologie di allenamento della Pesistica Olimpica per lo sviluppo della Forza al fine di migliorare le performance in tutti gli altri sport, grazie alla presenza e al supporto dei Tecnici FIPE.
 
“Per Allenare la Forza muscolare l’utilizzo degli esercizi del Sollevamento Pesi è il modo più efficace ed efficiente per ottenere dei risultati – le parole di Mirco Scarantino fresco vincitore di due medaglie d’Argento appena venerdì scorso ai Giochi del Mediterraneo – In Italia grazie ai progetti della Federazione e alla ricerca scientifica siamo all’avanguardia sotto il punto di vista dell’applicazione del metodo scientifico all’Allenamento. Ormai nello Sport, sia nei Pesi che nella Preparazione Atletica delle altre discipline, non è più consentita l’improvvisazione: tutto deve essere programmato, ogni dettaglio deve essere curato ed approfondito, perché sono proprio i dettagli nelle competizioni di alto livello a fare la differenza. L’Allenamento della Forza, generale e specifico di ogni Sport, non può non avere correlazione con il metodo di allenamento della Pesistica”.