Chiara Piccinno Bronzo Europei Junior

Bronzo di strappo per l’Azzurra Chiara Piccinno, che conquista il terzo gradino del podio agli Europei Junior in Finlandia con 91 kg sollevati al termine di tre prove valide. Per lei anche nuovo record italiano junior di specialità. Quarto posto nel totale per l’atleta delle Fiamme Oro, che chiude con 196 kg (anche questo nuovo record italiano juniores) grazie alla sua prova di slancio a 105 kg.

Bellissima gara per Viola Valoggia, che chiude il suo Europeo con 5 prove valide su 6 e un totale di 190 kg (84+106) per un sesto posto in classifica generale.

L’oro è andato all’ucraina Kamila Konotop con 209 di totale (oro in entrambe le specialità con 95 di strappo e 114 di slancio), argento alla connazionale Alina Zakharchenko con 203 (91 +112), bronzo alla turca Cansel Özkan con 202 (92+110).

Il bottino azzurro sale così a 7 medaglie dopo i tre ori conquistati da Giulia Imperio nella 49 kg, e gli altri tre vinti da Sergio Massidda nella 61 kg.

Domani saranno ben 4 gli Azzurri in gara: alle ore 12.00 Lucrezia Magistris e Martina Chiacchio saranno protagoniste della gara 59 kg Under 23; alle 14.00 sarà la volta di Andrea Corbu impegnato nella categoria 67 kg juniores; chiuderà Fabrizio Veglia alle ore 18.00 nella categoria 73 kg juniores.