PPREALTIMEjpg

Si è conclusa da poco la finale della categoria femminile fino a 58 kg della classe Juniores.

Bucarest – 13 sett

Si è conclusa da poco la finale della categoria femminile fino a 58 kg della classe Juniores. Due le Azzurre in gara, Giorgia Russo e Martina Pascutto.
Stesso cammino per entrambe nell’esercizio di strappo, dove hanno chiuso con 68 kg realizzati in seconda prova dopo il felice ingresso in gara con 65 kg sul bilanciere; nessuna delle due è riuscita poi a realizzare la misura di 70 kg provata all’ultimo tentativo.
Nello slancio la Pascutto ha sollevato 75 kg in seconda prova, dopo averli sbagliati in prima, per poi tentare, invano, la misura di 80 kg in terza. Per la friulana della Pesistica Pordenone, alla seconda esperienza in maglia azzurra, è arrivato il decimo posto nella classifica finale e il nuovo primato personale (143 kg) nel totale.
Un gradino sopra di lei, con un totale di 154 kg, si è piazzata Giorgia Russo; la palermitana nello slancio ha sollevato 82 kg in prima prova e 86 kg in seconda, misura a cui si è fermata fallendo l’ultima alzata con il bilanciere carico a 88 kg.
Il titolo di campionessa europea è andato alla russa Aleeva (202 kg); doppietta bielorussa invece per la seconda e la terza piazza dove si sono piazzate, rispettivamente, la Kolas (196 kg) e la Bril (196 kg).
 
Il prossimo Azzurro a salire in pedana sarà Mauro Gasparotto, in gara domani, mercoledì 14 settembre, nel gruppo B della categoria maschile Juniores fino a 94 kg.


 clicca e guarda i video di Russo e Pascutto
(una volta comparso il tabellone di gara cliccare sulla singola alzata per vedere il relativo video)


PROGRAMMA ITALIANI Europei Juniores e U23 2011