Seconda giornata per l’Italia ai Campionati Europei Youth e U15 e buone risposte dagli atleti Azzurri. Quinto posto di totale e quinto anche nelle singole specialità, per Christian Di Maria, il più giovane di tutta la spedizione Azzurra con i suoi 13 anni! Per lui 71 kg di strappo, 87 di slancio e un totale di 125 kg nella categoria fino a 49 kg U15. Nel pomeriggio sono state due le Azzurre in gara, Asia Colonna e Martina Mangiarano. Le due 14enni alla prima esperienza internazionale si sono ben comportate nella categoria fino a 55 kg U15: 4 prove valide per Asia Colonna che chiude al 9 posto con un totale di 141 kg (63+78); chiude al settimo posto invece Martina Mangiarano con un totale di 149 kg (68+81).

Domani sono tre gli Azzurri in gara: si comincia alle 14.00 con Claudio Scarantino nella categoria 61 kg Youth, si prosegue alle 16.00 con Alessia Marson nella categoria fino a 59 kg U15 e si conclude alle 18.00 con Ludovica D’Innocenzo, protagonista nella 64 kg U15.

“Giornata soddisfacente per i nostri atleti in gara – dice il tecnico Gonario Corbu – Christian Di Maria (2010), era il più giovane della sua categoria, si è comportato benissimo all’esordio ed ha dimostrato di avere un futuro interessante. Sono contento anche delle prestazioni di Asia e Martina che sono state tradite solo dall’emozione. Ci sta perché il palcoscenico di europeo è sempre impegnativo e serve a fare esperienza. Il livello della loro gara era importante quindi non abbiamo niente da recriminare. Ricarichiamo le batterie qualche ora e poi domani saremo di nuovo in pedana con altri tre atleti. Siamo fiduciosi!”