Scaduto il termine ultimo per la segnalazione di errore avverso le classifiche provvisorie – nazionale e regionali – delle società sportive 2017 pubblicate lo scorso 26 gennaio, pubblichiamo la versione ufficiale e definitiva delle classifiche.

Queste le modifiche apportate a seguito delle segnalazioni e delle ulteriori verifiche della Segreteria Federale:

  • Pol. Dil. Trinacria Lotta (1906086): 32,0 punti invece di 22,0 punti
  • A.S.D. Sport And Power (1902076): 84,5 punti invece di 83,5 punti
  • Pesistica Athlas Teramo A.S.D. (1304007): 149,0 punti invece di 150,0 punti
  • Club Sportivo Ciclope e Wellness Club figuravano due volte in classifica con voti plurimi e voto di base.

Ricordiamo che le gare che danno diritto al punteggio per la classifica annuale e quadriennale ai fini dell’attribuzione dei voti plurimi sono le seguenti: Campionati Italiani Esordienti/Under17/Juniores/Seniores/Assoluti di Pesistica e i Campionati Italiani Assoluti di Distensione su Panca, mentre le gare che danno diritto esclusivamente all’attribuzione del voto di base sono i Campionati Italiani Master, il Criterium Nazionale Universitario, la Coppa Italia (Esordienti/Under17/Juniores, Seniores e Master) di Pesistica Olimpica, i Campionati Italiani Master di Distensione su Panca, la Coppa Italia (Esordienti/Under17/Juniores, Seniores) di Distensione su Panca e i Campionati Italiani di Pesistica Paralimpica.

Si ricorda, inoltre che:

  • Come riportato nello Statuto Federale nell’Art. 9 comma 6 “Nel caso di scioglimento del vincolo sociale per il trasferimento ad altra Società Sportiva, ivi compresi i Gruppi Sportivi Militari e di Stato, nel corso dell’anno sportivo agonistico, il punteggio maturato a partire dalla data del nuovo tesseramento e fino alla conclusione del primo anno solare, spetta per il 50% alla Società sportiva di provenienza e per il restante 50% alla nuova società sportiva, salvo i casi di cui al comma 3) lettere a), b) e c) in cui il punteggio viene assegnato integralmente alla nuova società sportiva”.
  • Come normato dal Comunicato Federale n. 2, i quarti di punto ottenuti dalle Società che hanno ottenuto piazzamenti ex aequo nelle classifiche ufficiali dei vari campionati italiani, vengono arrotondati, nella classifica annuale delle Società Sportive, per eccesso (oltre 0,5) o per difetto (fino o uguale a 0,5).