Foto RICI

Al primo Raduno del nuovo Progetto giovanile di Pesistica Olimpica “Insieme siamo più forti” hanno partecipato 10 Tecnici e 22 Atleti del Molise, dell’Abruzzo, del Lazio, della Campania, dell’Umbria, delle Marche e della Toscana.

Si è concluso ieri, a Campitello Matese, il primo Raduno interregionale del Centro Italia. Hanno partecipato al Raduno 22 Atleti, tutti della classe Esordienti, Under17 e Juniores e 10 Allenatori provenienti dalle 7 regioni del Centro Italia: dal Molise il Direttore Tecnico Regionale Raffaele Navarino e gli Atleti Alessio Pece, Salvatore Passarelli e Fabio Suliani, tutti della A.S.D. Osca, dall’Abruzzo Marco Di Marzio (D.T.R.) e l’Atleta Gabriele Cori (Athlas Pesistica Teramo), dal Lazio il Tecnico Pietro Roca e gli Atleti Matteo Curcuruto e Valentina Rossetti (Wellness Roma), Matteo Camposarcone e Manuel Mannironi (Gruppo Sportivo Giovanile Fiamme Oro); dalla Campania il Direttore Tecnico Regionale Fabrizio Tomaciello, il Tecnico Antonio Di Rubbo e gli Atleti Daniele Dente, Paolo di Rubbo, Flavio Romolo e Carlo Pagliaro della Royal Gym, Sara De Vizia della LIAS Gym e Raffaele Morena della Cassandra Show; dall’Umbria i 3 Tecnici Albano Rubeca, Fabio Morettini e Chiara Augustinus, dalle Marche Marco Bergamasco (Mak Training) e dalla Toscana il Direttore Tecnico Gianluca Rosi insime agli Atleti Samuele Faciano, Fabio Favilla, Stefano Celli, Leonardo Benassi e Federico Moriconi della Maxima Sport, Manuele Bardini dei VVF Livorno, Beatrice Grassi della Pesistica Livornese e Mattia Santini della Gym Garage.

I ragazzi si sono ritrovati a Campitello Matese, in provincia di Campobasso, giovedì 28 marzo e, suddivisi in due gruppi dallo Staff Tecnico, hanno svolto lavori di analisi, di studio e di allenamento per cinque giorni facendo tesoro dello scambio di informazioni tra i Tecnici coinvolti nel Progetto.


Cerca su Facebook la pagina – RICI “Insieme siamo più forti” – per vedere la fotogallery completa del Raduno