Aperte le iscrizioni per l’edizione 2021 della Coppa Italia di Para Powerlifting, in programma sabato 16 e domenica 17 ottobre. Il termine ultimo per l’invio delle iscrizioni è fissato nella data di giovedì 30 settembre.


SEDE di GARA
Hilton Rome Airport
Gran Salone dei Cesari
Via Arturo Ferrarin, 2
00054 | Fiumicino (RM)


ISCRIZIONI & PROGRAMMA di GARA
Il Programma di Gara sarà reso noto una volta scaduto il termine per le iscrizioni, fissato nella data del 30 settembre. Per perfezionare l’iscrizione le società devono compilare l’apposito modulo scaricabile in fondo a questa news.
Si fa presente che la gara potrebbe svolgersi su due giornate (sabato 16 e domenica 17), in base al numero delle iscrizioni pervenute.


CONVENZIONE ALBERGHIERA
Hilton Rome Airport struttura interna all’Aeroporto di Fiumicino e sede di gara dell’evento.
Le prenotazioni potranno essere effettuate dai diretti interessati cliccando sul seguente link, cliccando sul tasto blu Book a Room e cliccando successivamente sul tasto “Edit Stay” per scegliere il tipo di sistemazione richiesta (singola, doppia o tripla):

CLICCA & PRENOTA

Camera tripla BB                € 165,00 a camera/a notte
Camera doppia BB              € 143,00 a camera/a notte
Camera singola BB             € 121,00 a camera/a notte


COME ARRIVARE
L’Hilton Rome Airport è direttamente collegato ai Terminal 1, 2 e 3 dell’Aeroporto Leonardo da Vinci di Roma-Fiumicino attraverso un ponte pedonale coperto e una passerella mobile. Tragitto da/per l’aeroporto 500 metri.


DISPOSIZIONI INGRESSO SITO SPORTIVO
In fine si ricorda che per l’accesso alla sede di gara TUTTE le figure autorizzate possono accedere SOLO se in possesso della Certificazione Verde (Green Pass) COVID-19.
La Certificazione viene generata in automatico e messa a disposizione gratuitamente nei seguenti casi:
–   aver effettuato la prima dose o il vaccino monodose da 15 giorni;
–   aver completato il ciclo vaccinale;
– essere risultati negativi a un tampone molecolare o rapido nelle 48 ore precedenti;
essere guariti da COVID-19 nei sei mesi precedenti.
All’ingresso sarà obbligatorio consegnare l’autocertificazione già compilata e firmata.


VISITE MEDICHE PER LA CLASSIFICAZIONE
Certificazione medica
Gli Atleti disabili, per partecipare all’attività agonistica paralimpica, devono essere in possesso della certificazione medica rilasciata da un medico autorizzato che abiliti l’Atleta disabile alla pratica agonistica della disciplina della Pesistica Paralimpica (D.M. 04/03/1993).
Come previsto dal Regolamento Tecnico Internazionale, gli Atleti iscritti alla Coppa Italia devono, obbligatoriamente, effettuare la classificazione, tramite l’apposita visita effettuata dalla preposta Commissione Classificatrice; le visite di classificazione, si svolgono, di norma, il giorno precedente la competizione.

Classi di Disabilità Ammesse
Vedi Programma dell’Attività Agonistica Federale 2021 (pagina 40).

Documentazione da presentare alla visita
– Certificato di Idoneità Sportiva rilasciato da un medico autorizzato che abiliti l’Atleta disabile alla pratica agonistica della disciplina della Pesistica Paralimpica (D.M. 04/03/1993), pena l’esclusione dalla visita di classificazione.
– Documentazione relativa alla propria disabilita’
– Documento di identità e tessera Federale di Atleta Agonista
La classificazione ha un costo per ciascuna Atleta di € 20,00 da pagare tramite bonifico bancario al seguente IBAN: IT 83 Y 01005 03309 000000010130, intestato alla Federazione Italiana Pesistica, con la causale: “Visita di classificazione nazionale e nome dell’atleta da classificare” – copia dell’avvenuto pagamento dovrà essere inviata via email all’indirizzo matteo.cattini@federpesi.it.
Nel caso in cui un Atleta non superi la visita di classificazione gareggia fuori classifica e non viene inserito nelle classifiche ufficiali finali della gara.

Atleti già classificati con status “rivedibile”
Gli Atleti già classificati con status rivedibile dovranno effettuare nuovamente la visita di classificazione. Lo status “rivedibile” ha la durata di un anno, salvo diverse disposizioni della Commissione Classificatrice.

Atleti già classificati con status “confermato”
Gli Atleti già classificati, al momento delle operazioni di peso, dovranno presentare la FIPE CLASSIFICATION CARD rilasciata loro al momento della classificazione. In caso di smarrimento si prega di richiederne copia agli Uffici Federali.


PROGETTO VOUCHER PARA POWERLIFTING
Il Consiglio Federale dell’11 giugno 2021 ha deliberato le procedure operative per l’assegnazione, sotto forma di voucher, di contributi per favorire la pratica sportiva agonistica di Atleti paralimpici di Associazioni/Società Sportive affiliate alla FIPE, in quanto maggiormente colpite delle interruzioni forzate a causa della pandemia da COVID-19, nel rispetto delle sotto indicate modalità.

Partecipazione alla Coppa Italia di Para Powerlifting

Il voucher, del valore di 500,00 euro ciascuno, può essere richiesto dalle ASD/SSD per ogni Atleta Agonista iscritto, e per n.1 Accompagnatore per ogni Atleta.
L’Accompagnatore, (Tecnico, Dirigente, Atleta, ecc.), deve essere regolarmente tesserato per la stessa ASD/SSD dell’atleta in gara.

Per usufruire del Voucher, l’Atleta deve essere tesserato da almeno 3 mesi prima della data di svolgimento della gara.

I Voucher a disposizione sono n. 120 e verranno assegnati in base all’ordine cronologico di iscrizione alla gara, e solo in caso di effettiva partecipazione alla stessa.
Il voucher contempla un pacchetto di contribuzione che comprende i costi di trasferta (spese di viaggio, vitto e alloggio), la Visita di Classificazione.

Modalità di richiesta del voucher
La ASD/SSD, per ottenere il previsto voucher, dovrà far pervenire una richiesta scritta alla Segreteria Federale, inoltrandola (entro e non oltre il 31.10.2021) tramite e-mail all’indirizzo luca.riccelli@federpesi.it, avendo cura di allegare l’apposito Modulo debitamente compilato.

CLICCA QUI PER SCARICARE IL VOUCHER

Modalità di erogazione del voucher
L’erogazione del contributo avverrà solo dopo la verifica da parte della Segreteria Federale dell’effettiva partecipazione del numero di Atleti Agonisti e Accompagnatori indicati dalla ASD/SSD nel modello di richiesta.
Ricordiamo che ciascuna Società affiliata FIPE potrà presentare la richiesta di rimborso solo ed esclusivamente successivamente alla data dello svolgimento della gara.