Il Prof. Mario Pino Montanino, Coordinatore Regionale Discipline non Olimpiche, Coordinatore Regionale Attività Paralimpiche e responsabile scuola del Comitato Italiano Paralimpico, invitato come relatore al Corso Regionale di Formazione per Insegnanti riguardante l’Attività Motoria e Sportiva per gli alunni Disabili.

Oltre sessanta docenti di Scienze Motorie e Sportive e di Sostegno hanno partecipato al Corso Regionale di Formazione per Insegnanti, riguardante l’Attività Motoria e Sportiva per gli alunni Disabili. Il Corso è stato organizzato dal MIUR, dal Comitato Italiano Paralimpico della Sardegna e dalla Federazione Italiana Sport Disabilità Intellettiva Relazionale nei giorni 12 e 13 aprile ad Oristano e a Torre Grande. Al Corso ha partecipato il Coordinatore Regionale delle Attività Paralimpiche, il prof. Mario Pino Montanino, il quale ha presentato sia teoricamente che praticamente la Pesistica Olimpica e quella Paralimpica con delle progressioni didattiche da proporre nelle scuole secondarie di primo e di secondo grado per alunni con disabilità intellettive relazionali e fisiche. Durante il corso sono state presentate anche delle lezioni di scherma, ippoterapia, bowling, basket in carrozzina, sitting volley, orienteering e triathlon. Viva soddisfazione hanno espresso la Presidentessa del Comitato Sardegna del CIP, la prof.ssa Emanuela Comella, e il Presidente della FISDIR della Sardegna, Ugo Sias.