Pizzolato in garaPPSi è disputata ieri sera la finale della categoria fino a 85 kg dei Campionati Europei Juniores in corso a Cipro.

In pedana è salito l’Azzurro Antonino Pizzolato, tra i migliori in gara stando alle start list. Nino non è apparso nella migliore delle giornate vedendosi sfuggire un podio certamente alla portata.

Il giovane pesista palermitano nello strappo si è fermato ai 145 kg del primo tentativo non riuscendo nelle restanti prove a sollevare il bilanciere carico a 149 kg, chiudendo in quinta posizione, ma comunque a soli 3 kg dal podio, gap che comunque lasciava intatte le sue ambizioni di podio. Anche nello slancio, dove Nino brilla particolarmente, le cose non sono andate come immaginato. A complicare il cammino c’è stato l’errore in prima prova con 184 kg sul bilanciere, misura aggirata in seconda con il passaggio di un kg e l’alzata andata a buon fine. Nell’ultimo tentativo l’Azzurro ha provato 189 kg, misura alla sua portata che avrebbe regalato all’Italia altre due medaglie, il bronzo nel totale e l’argento nello slancio, ma evidentemente non era giornata. Alla fine per Pizzolato arriva comunque un bel piazzamento, il quarto posto nella classifica del totale. Il titolo europeo è andato al moldavo Bulat (351 kg), l’argento al russo Opisov (342 kg) e il bronzo all’ucraino Konotop (334 kg).

A - BarraSep

RISULTATI degli Europei Juniores e Under23 2014

A - BarraSep

DIRETTA STREAMING degli Europei Juniores e Under23 2014

A - BarraSep