duranteNowy Tomysl, 16 settembre 2016

Si è appena conclusa la finale della categoria fino a 69 kg delle gare dei Campionati Europei Under17.
L’Azzurra Alessia Durante, uno dei talenti di maggior prospettiva del vivaio Azzurro, non delude le aspettative e conquista tre medaglie d’Argento (strappo, slancio e totale), al termine di una gara dura ed equilibrata con le rivali: la spagnola Caballero (neo campionessa), la russa Vizgina e l’ucraina Pikash.

Grande la gara nello strappo dell’Azzurra che con tre prove valide solleva 75/78/80 kg piazzandosi alle spalle della spagnola con lo stesso risultato della russa Vizgina (80 kg per entrambe con Alessia più leggera). Quarta l’ucraina Pikash con 78 kg.

Nello slancio la spagnola entra in gara prima dell’Azzurra con 96 kg sul bilanciere; risponde la Durante con 98 kg per poi chiedere il passaggio a 101. A questo punto la Caballero solleva 100 kg mettendo un’ipoteca sul titolo europeo, ma le due ragazze dell’est non mollano sfruttando l’errore dell’Azzurra in seconda prova con il bilanciere carico a 101 kg, errore che poteva addirittura costarle il podio. In terza prova, con tutta la pressione addosso, la giovane atleta molisana ha tirato fuori tutta la propria forza per sollevare i 101 kg e conquistare altri due preziosi Argenti (nello slancio e, quello più importante, nel totale), respingendo gli attacchi delle rivali.

Sale a nove il conto delle medaglie Azzurre in questi Campionati Europei Under 15 e Under 17: sei Argenti e tre Bronzi. Domani in pedana Alessandro Vinci nella categoria oltre 94 kg Under 17: inizio gare previsto alle 10.00.


RISULTATI Campionati Europei Giovanili Nowy Tomysl