Nella quarta giornata dei Campionati Europei di Yerevan, tocca al bronzo olimpico di Tokyo 2020 nella categoria 67 kg, Mirko Zanni, salire sulla pedana di Yerevan, alle ore 18.00.

Reduce dal Mondiale di Bogotà 2022 con tante consapevolezze in più riguardo la possibilità di fare bene nella nuova categoria fino a 73 kg, l’atleta del CS ESERCITO può solo che migliorare in questa gara. Lo scorso Europeo di Tirana è stato il debutto internazionale nella nuova categoria, e da allora Zanni ha avuto modo di crescere e lavorare molto.

La situazione e la meta sono molto chiare per Mirko: “Dopo due gare non andate bene, sto finalmente prendendo coscienza del mio corpo in questa nuova categoria fino a 73 kg. Vado lì per fare la mia gara, i miei chili, la mia qualifica con l’obiettivo di entrare nelle top 10 del ranking mondiale di qualifica olimpica”.