FAQ “Progetto Sthenathlon Young”

Di seguito alcune tra le domande più comuni riguardanti il progetto Sthenathlon Young. Per informazioni non presenti in questa pagina, potete contattarci all’indirizzo avvisipubblici@federpesistica.it.

Cos’è “STHENATHLON YOUNG”?

“STHENATHLON YOUNG” è il nuovo progetto federale il cui obiettivo è quello di far avvicinare nuovi giovani tra gli 8 e i 17 anni all’attività fisica e di consolidare la permanenza in una pratica sportiva sana e duratura nel tempo. Si vuole, allo stesso tempo, andando nel contempo ad andare ad individuare e rafforzare i talenti, attivando Corsi di “Sthenathlon Young” e di “Sollevamento Pesi giovanile” tra le ASD/SSD affiliate a cui saranno assegnati contribuzioni ad hoc in una logica premiale legata a risultati oggettivi. 

Qual è l’obiettivo del Progetto?

Il Progetto intende supportare le ASD/SSD affiliate FIPE che svolgono attività di carattere sportivo a rilevanza anche sociale sul territorio attraverso progetti che utilizzano lo sport come strumento educativo e sociale. 

Chi sono i Beneficiari del Progetto?

Per Beneficiari si intendono tutti gli Atleti tesserati FIPE (in qualità di Agonisti e/o non Agonisti), nella fascia compresa tra gli 8 e i 17 anni, che prendono regolarmente parte ad almeno uno dei corsi di Sthenathlon Young o Sollevamento Pesi giovanile organizzati presso le rispettive ASD/SSD. Per qualificarsi come Beneficiari, gli Atleti devono iscriversi al portale “Sport-in” e, certificare, ad ogni sessione di allenamento, la propria presenza al Corso di SY e/o PG. 

L’attività è gratuita per i Beneficiari del Progetto?

I beneficiari possono partecipare ai Corsi di Sthenathlon Young e/o di Sollevamento Pesi giovanile, per un minimo di 2 ore a settimana per almeno 6 mesi, attivati dalle rispettive ASD/SSD di appartenenza, in forma gratuita o a tariffe fortemente calmierate. 

Sono una ASD/SSD interessata al Progetto. Come posso partecipare?

Ogni ASD/SSD affiliata FIPE intenzionata a partecipare al progetto deve presentare la propria domanda di partecipazione (PDF compilabile allegato) all’indirizzo: avvisipubblici@federpesistica.it.

La ASD/SSD deve essere affiliata FIPE anche per l’anno 2023

Sono un possibile Beneficiario interessato al Progetto. Come posso partecipare?

La partecipazione dei Beneficiari è possibile tramite il tesseramento, in qualità di Atleta Agonista/non Agonista, ad una ASD/SSD affiliata FIPE coinvolta nel Progetto. 

I potenziali Beneficiari non sono tesserati per la FIPE o sono tesserati presso altro organismo sportivo, possono partecipare lo stesso ai Corsi?

No. Ogni Beneficiario che partecipa ai corsi del Progetto deve obbligatoriamente essere tesserato FIPE, in qualità di Atleta (Agonisti e/o non Agonista). 

Sono una ASD/SSD interessata al Progetto. Entro quando posso partecipare al Progetto?

La partecipazione alle attività relative alla promozione e reclutamento dell’attività sportiva di base sul territorio è divisa in due periodi distinti. 

– per partecipare al primo periodo è necessario trasmettere la propria domanda entro il 18 dicembre 2022; 

– per la seconda, entro il 31 maggio 2023. 

Ho inviato la domanda dopo la data del 31 maggio 2023, posso partecipare comunque?

No, oltre tale termine, infatti, non è possibile garantire i 6 mesi di attività minimi dei Corsi di SY e/o PG per partecipare al Progetto. 

E’ possibile che le date di inizio/fine segnalate sul codice QR siano diverse da quelle specificate in fase di ammissione?

Le date segnalate sul codice QR sono i limiti minimi e massimi in cui si possono svolgere le attività; ogni ASD/SSD può comunque iniziare e terminare le attività all’interno di quel lasso di tempo, sempre rispettando i sei mesi minimo di attività.

Devo comunicare alla FIPE i nominativi dei Beneficiari/Atleti iscritti ai Corsi di SY/PG?

Non è necessario. I controlli saranno effettuati dalla FIPE direttamente tramite il portale Sport e Salute sulla base delle presenze registrate dagli Atleti ai singoli Corsi di SY/PG

Verrà pubblicata una lista delle società sportive che sono state accettate al Progetto?

Sì. Al termine del primo periodo di iscrizione (18 dicembre) sarà pubblicata la lista delle ASD/SSD ammesse alla prima fase.

Relativamente alle attività di promozione e reclutamento dell’attività sportiva di base sul territorio, ho partecipato al primo periodo. Posso partecipare anche al secondo? Devo ripresentare domanda?

Si, le ASD/SSD che hanno partecipato al primo periodo possono partecipare anche al secondo. 

Non è necessario mandare nuova domanda. In questo caso, però, le ASD/SSD dovranno comunque garantire, per almeno due ulteriori mensilità, continuità all’attività corsistica dello SY o PG, registrando obbligatoriamente tale attività sul portale Sport In. 

Un ASD/SSD può creare nella sua utenza specifica quella dei partecipanti al progetto e registrare, ad ogni lezione, la presenza degli atleti?

Sì. Per un massimo di 15 utenze, avendo precedentemente acquisito il consenso al trattamento e alla gestione del dato dal genitore/accompagnatore dell’atleta/partecipante.

Gli Atleti/Beneficiari possono registrarsi autonomamente?

No. Il genitore/accompagnatore, in quanto soggetto maggiorenne, deve registrarsi inserendo il suo Codice Fiscale e il suo indirizzo e-mail.

Se mi dimentico la presenza, posso registrarla successivamente?

No. La presenza deve essere registrata contestualmente alla partecipazione alla sessione di allenamento e nel luogo dove si svolge l’allenamento. Al momento non può essere recuperata.

L’utente, durante la registrazione al portale, quale Codice Fiscale deve inserire?

Il genitore/accompagnatore, in quanto soggetto maggiorenne, deve registrarsi inserendo il suo Codice Fiscale e il suo indirizzo e-mail.

Successivamente, dopo aver concluso la fase di registrazione, l’accompagnatore deve aggiungere alla propria utenza il Codice Fiscale del bambino dando il consenso al trattamento e alla gestione del dato del sotto-utente.

Il Codice Fiscale del minore può essere collegato a più utenze?

Si. Non esiste un numero massimo di utenti che possono essere collegati ad una singola utenza.

CONTATTI