gropSono atterrate in Norvegia le Nazionali Azzurre che parteciperanno all’edizione 2016 dei Campionati Europei di Pesistica, ultima chance per l’Italia di centrare la qualificazione di squadra ai Giochi di Rio.

Gli Azzurri sono partiti ieri alla volta di Forde dopo essersi radunati presso il CPO Giulio Onesti di Roma dove hanno perfezionato gli ultimi giorni di preparazione in vista della fondamentale gara. Questa sera, venerdì 8 aprile, al termine della riunione tecnica ufficiale, con la verifica delle iscrizioni, sapremo ufficialmente le start list di ciascuna categoria di peso con i rivali che i nostri Azzurri troveranno sulla strada verso Rio e verso il podio europeo.

Sette pass olimpici in palio tra le nazioni per quanto riguarda gli uomini, sei per le donne: le nazioni con cui verosimilmente lotteremo per l’obiettivo saranno Turchia, Ungheria, Lituania, Albania, Estonia, Lettonia, Grecia, Israele e Repubblica Ceca per la qualificazione maschile; Francia, Polonia, Azerbaijan, Spagna, Gran Bretagna, Germania, Austria, Moldavia, Norvegia e Lettonia per quella femminile.

L’obiettivo primario è quello di ottenere il massimo possibile in ottica Rio, ossia un pass con la squadra femminile e un pass con la squadra maschile, senza nascondere però le chance che alcuni dei nostri ragazzi hanno di lottare per i Titoli e le medaglie Europee: Genny Pagliaro e Giorgia Bordignon tra le donne, in gara rispettivamente nella 48 e nella 63 kg, Mirco Scarantino e Nino Pizzolato tra gli uomini in gara nella 56 e nella 85 kg.

Genny Pagliaro e Mirco Scarantino (in gara con loro anche Fabio Arcara e Eva Giganti) saliranno in pedana domenica: alle 15.00 Genny, che nel suo straordinario curriculum vanta già due titoli di campionessa europea (2013 e 2014), oltre al bronzo nel 2015, alle 18.00 Scarantino, che dopo l’argento di due anni fa e il bronzo della passata stagione a Tbilisi stavolta tenterà il colpo grosso.

Le rivali più accreditate per Genny sono la coppia turca Ozkan e Taylan e le outsider francesi Michel e Lorentz, transalpine che troveremo sulla nostra strada anche per la qualificazione olimpica. Assente il campione in carica, il moldavo Sirghi, per Mirco le insidie maggiori verranno dalla spagnolo Brachi, particolarmente competitivo nello strappo, e dall’armeno Margaryan, argento a Tbilisi.

Gli Europei di Forde saranno trasmessi su Eurosport. La finale della 56 kg maschile verrà trasmessa in diretta su Eurosport dalle 18.00; poco prima, alle 17.00, andrà in onda una sintesi della finale della 48 kg. Tutti gli aggiornamenti con risultati e foto dalla Norvegia saranno disponibili sulla pagina ufficiale facebook e sul sito federpesistica.it.

FINAL ENTRIES (NON UFFICIALI) dei Campionati Europei Seniores 2016

Squadra femminile:
Genny Pagliaro (CS Esercito) – 48 kg
Eva Giganti (Atletico Ercole CL) – 48 kg
Giorgia Russo (Jaguar Club Palermo) – 53 kg
Jennifer Lombardo (Fiamme Azzurre) – 58 kg
Giorgia Bordignon (Fiamme Azzurre) – 63 kg
Grazia Alemanno (Esercito) – 69 kg
Carlotta Brunelli (Fiamme Oro) – 75 kg

Squadra maschile:
Mirco Scarantino (Fiamme Oro) – 56 kg
Fabio Arcara (In Mare Palermo) – 56 kg
Michael Di Giusto (Esercito) – 62 kg
Mirko Zanni (Esercito) – 69 kg
Samuele Faciano (Maxima Sport Camaiore) – 69 kg
Pierluigi Mannella (Calendino Cosenza) – 77 kg
Antonino Pizzolato (Fiamme Oro) – 85 kg
Pietro Noto (Fiamme Oro) – +105 kg

Video ed interviste dal ritiro Azzurro dell’Acquacetosa