Genny PPSono partite ad Antalya le gare dei Campionati Europei di Pesistica. Genny Pagliaro dopo l’argento nello strappo finisce fuori gara nello slancio, complicando il percorso della Nazionale femminile. Nono posto e Record italiano per Scarantino, decimo per Di Giusto, entrambi in gara nella 56 kg maschile.

Si è chiusa la prima giornata di gare dell’edizione 2012 dei Campionati Europei Seniores. Le prime due categorie di peso disputate sono state la 56 kg maschile e la 48 kg femminile.

Due le Azzurre impegnate nella 48 kg: Genny Pagliaro e Giovanna D’Alessandro. Genny Pagliaro è finita fuori gara nell’esercizio di slancio dopo aver conquistato la medaglia d’argento nello strappo, esercizio in cui dopo l’ingresso in gara a 77 kg ha ripetuto per due volte la misura di 81 kg, misura con cui si è piazzata in seconda posizione alle spalle della polacca Karpinszka (85 kg).
Nello slancio la nissena per tre volte ha provato l’alzata con 95 kg sul bilanciere, non riuscendo però a concludere felicemente nessuno dei tre tentativi, complicando così il discorso qualificazione olimpica della Nazionale Femminile: solamente un qualcosa di simile a un miracolo permetterebbe ora alle Azzurre di ottenere un punteggio di Squadra che permetta all’Italia di piazzarsi tra le prime sei Nazioni. A tentare l’impresa saranno Jennifer Lombardo (53 kg), Giorgia Bordignon (58 kg) e Maria Grazia Alemanno (63 kg).
Bene Giovanna D’Alessandro che chiude in decima posizione con cinque prove valide e un totale di 155 kg. Di livello la sua prova di slancio chiusa con 88 kg e un tris di prove valide, dopo i 67 kg sollevati nello strappo. Il titolo di campionessa europea è andato alla Karpinska (187 kg), davanti alla turca Karagoz (177 kg) e all’azera Angelova (175 kg). 
Due gli Azzurri impegnati nella categoria maschile fino a 56 kg, Mirco Scarantino e Michael Di Giusto, entrambi all’esordio in un Europeo.
Ottima la prova di Mirco Scarantino che, in gara per la speciale classifica della qualificazione olimpica, si è piazzato in nona posizione con un totale di 228 kg, nuovo record italiano della classe Under 17. Nello strappo il giovane nisseno ha chiuso con la misura di 102 kg, dopo tre prove valide, mentre nello slancio si è fermato alla misura di 126 kg della seconda prova, eguagliando il proprio primato personale. Decimo posto finale invece per Michael Di Giusto; il biellese, sottotono nell’esercizio di strappo chiuso con i 90 kg della prova di ingresso, ha concluso il suo primo Europeo con un totale di 205 kg, immediatamente alle spalle di Scarantino nella classifica finale della 56 kg.
Oggi seconda giornata di gare e altra giornata di fondamentale importanza per gli Azzurri: alle 11.30 salirà in pedana Jennifer Lombardo nel gruppo B della 53 kg, mentre alle 13.30, nel gruppo B della 62 kg, toccherà a Calogero Guarnaccia e Massimiliano Rubino. Tutti e tre gli Azzurri che oggi vedremo impeganti concorreranno per la speciale classifica della qualificazione olimpica.

Le finali delle categorie in programma oggi saranno visibili in diretta sul canale satellitare Eurosport: alle 16.30 quella femminile fino a 53 kg e alle 19.00 quella della 62 kg maschile.

RISULTATI LIVE dei Campionati Europei Seniores Antalya 2012

RISULTATI dei Campionati Europei Seniores Antalya 2012

 Consulta la programmazione del canale satellitare Eurosport


foto di Vanda Biffani

Genny Pagliaro sul podio con l’argento di strappo al collo

Mirco Scarantino all’esordio in un Campionato Europeo dei “Grandi”

Giovanna D’Alessandro ai Campionati Europei di Antalya