GrandoPPSi sono concluse a Caltanissetta le gare maschili dei Campionati Italiani Assoluti. Luigi Grando (CS Esercito) dopo sei anni torna a vincere il titolo Assoluto rimontando nello slancio su Pietro Noto. Di Salvo vince facile nella +105. Scarica i risultati completi delle gare maschili.

Caltanissetta

Con le categorie fino a 105 e +105 kg si sono concluse al PalaCarelli di Caltanissetta le gare maschili dell’edizione 2012 dei Campionati Italiani Assoluti di Pesistica. Gli ultimi due Atleti ad aggiudicarsi il titolo sono stati Luigi Grando nella 105 e Manlio Di Salvo nella +105. Gigi Grando (CS Esercito) torna sul gradino più alto del podio dei Campionati italiani Assoluti sei anni dopo l’ultima volta (Grugliasco 2006), completando una grande rimonta ai danni del beniamino di casa Pietro Noto, in vantaggio di 4 kg al termine dello strappo. Decisiva la seconda prova di slancio con 180 kg sul bilanciere, mentre il nisseno si è fermato ai 170 kg della prima prova fallendo le restanti alzate. Bronzo a Mariano Boiof (Pesistica Pordenone) con un totale di 291 kg. Nella +105 il favorito Manlio Di Salvo si è aggiudicato il suo terzo titolo assoluto consecutivo sollevando un totale di 310 kg. Argento a Alessandro Castelli (Alex Club Milano), secondo con 260 kg e bronzo a Davide Prato Ameno (Record Palermo) con 255 kg.

Domani mattina, dalle ore 9.00, si disputeranno le gare femminili.

RISULTATI dei Campionati Italiani Assoluti Caltanissetta 2012

Il podio della 105 kg: Grando (CS Esercito), Noto (Fiamme Oro), Boiof (Pesistica Pordenone)

Il podio della +105 kg: Di Salvo (Fiamme Oro), Castelli (Alex Club Milano), Prato Ameno (Record Palermo)

Il podio delle Società Sportive: Fiamme Oro, Pesistica Pordenone, Nautilus Sport Center CS