Giulia Imperio consapevole di dover dare il meglio di sé per cercare di entrare nella ranking olimpica, è protagonista di una intensa prova di strappo alla Coppa del Mondo di Phuket, dove entra subito con 85, la stessa misura sollevata a Doha. Non vanno i primi due tentativi, in cui il bilanciere finisce dietro le spalle con il braccio sinistro piegato; con un grande prova di carattere Giulia però sale in pedana per il terzo tentativo, e riesce a tirarlo su. Anche nello slancio l’Azzurra è consapevole di dover dare il tutto per tutto e fare meglio dei 100 kg sollevati al Grand Prix di dicembre; per lei tre tentativi, tutti a 104 ma purtroppo non completati. I kg di Giulia Imperio nella ranking olimpica restano 185 kg; bisognerà aspettare il 24 maggio, giorno dell’uscita della ranking ufficiale, per il verdetto definitivo sulla qualificazione di Parigi.