KwaNPP

Il salentino – primo azzurro a salire in pedana in questi Campionati Europei Giovanili – ha chiuso in nona posizione facendo registrare i propri primati di strappo e totale. Domani in pedana 4 ragazze: Pagliaro, Piccinno, Farina e Rossetti.


Klaipeda


Si è conclusa la categoria fino a 50 Kg dei Campionati Europei Under 15. In pedana è salito anche Joel Kwan, primo pesista italiano a gareggiare in questa rassegna.
Il salentino, al debutto in una gara internazionale, ha ben figurato chiudendo in nona posizione con un Totale di 153 kg. Identici piazzamenti anche nelle classifiche di specialità; nello strappo Joel ha effettuato tre alzate valide con 60, 65 e 68 (nuovo primato personale) kg sul bilanciere, mentre nello slancio buone le prime due prove con il bilanciere carico con 80 kg in prima e 85 kg in seconda, nullo l’ultimo tentativo a 88 kg.
Il Titolo Europeo è andato al rumeno Dumitras con 190 kg di Totale; secondo il turco Cini con 181 kg e terzo il bulgaro Grozdev con 180 kg. Successo della Romania bissato anche nella categoria femminile fino a 53 kg, appena conclusa, dove ad aggiudicarsi il titolo è stata Viorica Grigoras. Chiuderà questa seconda giornata di gare da Klaipeda, alle 17.00, la categoria maschile fino a 56 kg, dove non saranno impegnati Pesisti italiani.

Ricco il menù per i colori Azzurri invece per la giornata di domani con l’inizio delle gare della rassegna Under17: alle 11.00 toccherà ad Alessandra Pagliaro nella 44 kg, alle 16.00 a Natalia Farina e Ilaria Piccinno nella 53 kg e alle 17.00 a Valentina Rossetti nella 58 kg. Le gare verranno trasmesse tutte in diretta streaming sul sito http://www.media-sport.tv