E’ stato presentato a Verona, con un’affollata conferenza stampa, lo “Sportello informativo per l’orientamento e l’avviamento allo sport”, a favore delle persone con disabilità.

L’iniziativa è stata promossa dal Comitato Regionale Paralimpico (CIP) del Veneto e dall’INAIL di Verona, presso la cui sede, nella centralissima Via Cavour 6, ogni primo lunedì del mese, dalle ore 10,00 alle 12,00, sarà presente un esperto CIP per fornire tutte le informazioni ed i consigli ai disabili di ogni età che vogliono inserirsi nel mondo paralimpico.

Hanno presenziato il presidente CIP Veneto, Ruggero Vilnai, il direttore territoriale INAIL di Verona, Claudio Musumeci, affiancati rispettivamente dal delegato CIP di Verona, Rolando Fortini e dal funzionario socio educativo INAIL di Verona, Elisa Zendri, testimonial di lusso dell’evento,  la veronese pluricampionessa olimpica del tiro con l’arco, Paola Fantato  (5 paralimpiadi, 1 olimpiade, 5 medaglie d’oro, 2 d’argento e 2 di bronzo, da Seul 1988 ad Atene 2004).

Presenti all’incontro rappresentanti provinciali e regionali di 11 discipline sportive, tra le quali la Pesistica, rappresentata da Claudio Toninel, presidente del CR Veneto FIPE e coordinatore della Sezione Pesistica della Fondazione Marcantonio Bentegodi di Verona, che ha presentato il programma della Federpesistica a favore dei disabili ed ha offerto la possibilità di svolgere attività paralimpica a persone con disabilità della città e della provincia di Verona, soprattutto nella disciplina federale della distensione su panca piana, presso la palestra pesi del Centro Bentegodi, sita in Via Trainotti 5 (per informazioni ed iscrizioni cell. 340.2657833).

A - BarraSep

A - BarraSep