Greta De Riso è uno degli astri nascenti della pesistica italiana. Dopo l’oro nei Campionati Europei Youth e il quarto posto a quelli Juniores, la romana (classe 2006) alle Finali Nazionali Assoluti di Pesistica punta ad un ottimo piazzamento anche se la scaramanzia in queste situazioni regna sempre sovrana.

Come stai? Sei pronta per gli assoluti? “Mi sento bene, sono pronta. Stiamo lavorando in palestra ormai da un po’ di tempo con 4 allenamenti al giorno, quindi la fatica è molta, però ci stiamo preparando al meglio. Faccio anche integrazione e alimentazione ma ne vale veramente la pena!”. 

Obiettivi prefissati per la gara? “Darò il massimo come sempre, quello che arriva arriva. Non mi sbilancio”. 

Hai qualche rito scaramantico pre gara? “No zero, nessuno”. 

Quanto influisce l’aspetto mentale nella buona riuscita di una gara? “Tanto. Se è una giornata no è un problema, così come quando siamo stanchi. La testa ci deve essere sempre in ogni caso, è una parte fondamentale”.