La Donna nello Sport è il tema dell’evento organizzato dal Comitato regionale della Federazione Italiana Pesistica che nella giornata di sabato 14 maggio propone un Convegno sul tema e un workout promozionale di Pesistica al femminile.

Come allenare la Donna oggi, esplorare il suo ruolo nello sport partendo dall’esperienza della Pesistica olimpica per allargarsi alle altre discipline, con un focus su quelle invernali. È il tema su cui si concentrerà il convegno in programma sabato 14 maggio 2022, alle ore 14.30, nella sala conferenze della Biblioteca regionale Bruno Salvadori ad Aosta, organizzato dal Comitato regionale FIPE con il sostegno del Consiglio regionale della Valle d’Aosta e il patrocinio del Coni.

L’evento, moderato dal giornalista Fulvio Assanti, vedrà l’intervento del Presidente della FIPE Antonio Urso, che affronterà gli aspetti psicologici nell’allenamento femminile, del Presidente dell’Asiva Marco Mosso, che parlerà degli sport invernali al femminile, e del medico federale delle Federazioni sportive nazionali di badminton, pesistica, canoa e kayak Antonio Gianfelici, che analizzerà le differenze di genere, di età e di allenamento.

Nella mattina di sabato invece, a partire dalle ore 9.30 e fino alle 12, la sala comunale di pesistica Pierino Creux, in via Volontari del Sangue ad Aosta, ospiterà un workout promozionale di pesistica femminile: una sessione di allenamento aperta a tutti i tecnici federali di tutte le federazioni sportive nazionali e discipline sportive associate del CONI.

Questa giornata – dice il Delegato del Comitato regionale della FIPE, Nicola Paludi – si propone, da una parte, di valorizzare la presenza femminile nello sport, e dall’altra, di approfondire a livello culturale il moderno approccio delle metodologie di allenamento della donna, in considerazione delle peculiari caratteristiche di composizione corporea, endocrine e ormonali. Il punto di partenza è la Pesistica, disciplina tra le più antiche che conta oggi una forte presenza femminile sia in termini numerici che qualitativi, che costituisce sempre più un’attività di base utile e complementare per altri sport, come appunto lo sci, disciplina che storicamente caratterizza fortemente la nostra regione”.

Parteciperanno all’evento anche il Vicepresidente FIPE, Giuseppe Minissale, il Consigliere Federale Flavio Serra, le atlete olimpiche Charlotte Bonin ed Eleonora Marchiando, la Campionessa del mondo Martine Micheletto.