La Federazione Italiana Pesistica continua le collaborazioni con altre Federazioni Nazionali  e dopo la Spagna, è il turno del Qatar. In questi giorni infatti Il Team Italia FIPE sta ospitando una delegazione qatariota presso il Centro di Preparazione Olimpica di Roma. L’atleta d’eccezione è Fares Ibrahim Saed Hassouna El-Bakh, figlio d’arte e punta di diamante della Qatar Weightlifting Federation, che sarà protagonista delle prossime Olimpiadi dopo l’oro conquistato a Tokyo. El-Bakh è infatti qualificato per i Giochi Olimpici parigini come terzo nella Ranking List della categoria 102 kg grazie ai 400 kg di totale. “Conosciamo il Team Italia da tanto tempo, sono dei bravissimi ragazzi. Ci hanno dimostrato grandissima ospitalità e li ringraziamo per questo, in particolare il Direttore Tecnico Sebastiano Corbu. Amiamo tutto della struttura, c’è tutto quello di cui un atleta ha bisogno”. Poi sulle Olimpiadi di Parigi ha aggiunto: “Sarà una dura battaglia ma vogliamo la seconda medaglia d’oro”.