Lutto nel mondo dello sport. Dal ciclismo arriva la terribile notizia della morte di Michele Scarponi, ciclista professionista vincitore del Giro d’Italia 2011.

Il Presidente del CONI, Giovanni Malagò, partecipando al dolore della famiglia e di tutto il mondo del ciclismo, ha invitato le Federazioni Sportive Nazionali, le Discipline Sportive Associate e gli Enti di Promozione Sportiva a far osservare un minuto di silenzio in occasione di tutte le manifestazioni sportive, che si disputeranno in Italia da oggi e per tutto il fine settimana in ricordo del campione delle due ruote.

La FIPE partecipa commossa al dolore della famiglia e del mondo sportivo per la tragica e prematura scomparsa e aderendo all’invito del Presidente del CONI Giovanni Malagò dispone che in tutte le manifestazioni federali del weekend venga osservato in memoria, un minuto di silenzio.