Nella giornata di domenica 28 febbraio, a Milano presso la sede del CONI Regionale della Lombardia, si è concluso il percorso formativo dedicato ai Dirigenti Sportivi.

Il Corso, organizzato dalla FIPE e dal CONI Nazionale, si è posto come obiettivo fondamentale il trasferimento delle competenze di base ai titolari di Società Sportive, figura professionale che differentemente dal passato, alla luce delle nuove normative, riveste responsabilità  dal punto di vista sia amministrativo che penale.

Per questo progetto sono stati coinvolti i Docenti della Scuola dello Sport del CONI, autentici specialisti nelle diverse materie.

Per la FIPE erano presenti il Vice-Presidente Vicario dott. Michele Barbone, la dott.ssa Katia Arrighi (Delegato Provinciale FIPE) e il dott. Marcello Iacuone, rispettivamente Docenti nelle materie legate all’ordinamento sportivo, agli aspetti e alla gestione fiscale nelle Società sportive e alla medicina nello sport.

Per la Scuola dello Sport del CONI i dott. Massimo Zanotto, Giovanni Esposito e Roberto Venturini hanno affrontato e approfondito le strategie di comunicazione e marketing in tutti gli aspetti.

In generale sono stati trattati temi importanti e non scontati quali l’ordinamento sportivo, il marketing, la comunicazione, le materie fiscali e lavoristiche, la medicina dello sport ed il management.

Alla fine dei due moduli, sviluppati in altrettanti weekend, i primi 18 soddisfatti partecipanti, hanno acquisito la qualifica di Dirigente Sportivo FIPE di 1° Livello.