Lo scorso martedì 22 marzo 2016, a Milano, presso la sede della Gazzetta dello Sport – RCS, in Sala Buzzati, nel corso del Convegno Esicert, si è svolta la Cerimonia della consegna della Certificazione Etica nello Sport, per l’anno 2016.

A ricevere l’ambito riconoscimento sei realtà sportive nazionali: EA7 Olimpia Milano Basket, ASD Invicta Skate Polisportiva Modena, Lega Serie B Calcio Roma, Reyer Mestre Basket Venezia, ASP San Paolo Ostiense Polisportiva Roma e la Sezione Pesistica della Fondazione Marcantonio Bentegodi 1868 Verona.

Già certificata dal 2011, con le Sezioni Ginnastica Ritmica e Pesistica, la Fondazione Bentegodi quest’anno si è presentata con la sola Sezione Pesistica, ottenendo un riconoscimento di doppia valenza: per l’organizzazione generale della struttura centrale, fulcro portante delle dieci Sezioni, attualmente attive nella Bentegodi e per la parte tecnica ed operativa della Sezione Pesistica, nel rispetto dei rigorosi requisiti richiesti e superando con entrambe le strutture, le periodiche e severe visite di controllo e di verifica, ultima delle quali, effettuata a Verona, nella sede di Via Trainotti, nell’intera giornata di venerdì 4 marzo u.s..

La Certificazione è proposta e rilasciata da “ESICERT”, l’Istituto di Certificazione Etica nello Sport ed i controlli dei percorsi e dei contenuti etici e virtuosi, sono effettuati dall’agenzia internazionale “Bureau Veritas”.  

Per la Bentegodi erano presenti il presidente della Fondazione, Silvio Cametti ed il coordinatore della Sezione Pesistica e presidente del CR Veneto FIPE, Claudio Toninel, che ha presentato una relazione sull’attività della Sezione e sulla realtà della Pesistica.

La consegna è stata effettuata durante il Convegno “Eccellenza nello sport – Questione di stile e di modello”, con i messaggi di saluto di Giovanni Malagò e Luca Pancalli, l’introduzione di Andrea Monti e Luciano Carrera e gli interventi di Emiliano Mondonico, Bruno Pizzul, Andrea Lucchetta e di altri illustri ospiti, coordinati da Daniele Redaelli.

Molto grande è la soddisfazione del presidente della Bentegodi Silvio Cametti, del direttore generale Stefano Bianchini, dello staff tecnico della Sezione Pesistica composto da Claudio e Bruno Toninel, Fausto Tosi, Nicola Agnolini, Elena Fava e Fabio Garonzi e dei cinquanta atleti della Sezione, per il rinnovo dell’importante riconoscimento nel campo dell’etica.

 

A - BarraSep

I partecipanti al Convegno Esicert 

Silvio Cametti e Claudio Toninel ricevono la Certificazione Etica 2016

A - BarraSep