Mercoledì 24 gennaio 2018, nel Duomo di Villafranca di Verona, si è celebrato il rito funebre per la scomparsa dell’ Ing. Fortunato SERPELLONI, noto e affermato imprenditore villafranchese, presidente dell’AIV (Associazione Imprenditori Veronesi), primo presidente e sponsor tecnico dell’Associazione Sportiva Pesistica Pretecno Quadrato Villafranca, che si è spento per un male incurabile, a soli 64 anni di età.

Nel 2008 fu tra i primi sponsor tecnici anche della Federpesistica nazionale, per aver messo a disposizione tutta la complessa attrezzatura per la realizzazione della innovativa pedana di gara, che fece bella mostra di se in occasione dei Campionati Europei di Pesistica, organizzati dalla nostra Federazione a Lignano Sabbiadoro. Un gigantesco TIR, stipato di materiale, partì da Villafranca e raggiunse Lignano, dove i tecnici e gli operai delle ditte “Serpelloni” e “Pretecno”, realizzarono una rivoluzionaria pedana di gara, che resse con successo il peso di tutto quel memorabile e bellissimo Campionato Europeo.

L’idea del basamento di polistirolo e della copertura in legno, da quella data, fu poi tenuta in considerazione per tutte le gare nazionali ed internazionali della Federazione Italiana e della Federazione Europea di Pesistica. Tutta la Pesistica si stringe attorno alla Famiglia SERPELLONI, per la prematura scomparsa di “NINO”, uomo buono, gentile e generoso, con affetto e riconoscenza, ricordandone le grandi doti umane e imprenditoriali.