PP_ConsiglioSi è tenuto domenica 25 gennaio a Fiumicino (RM), presso il Best Western Hotel, il 9° Consiglio Federale del quadriennio 2013-2016.

Durante la riunione sono state adottate una lunga serie di delibere a carattere sportivo ed amministrativo in genere, di cui si riportano le principali:

–    Approvato il Verbale della Riunione di Consiglio del 5 ottobre 2014;

–    Approvato da parte della Giunta Nazionale del CONI il Nuovo REGOLAMENTO ORGANICO FEDERALE;

–    Deliberata la nota di variazione al budget preventivo 2014;

–    Deliberato il budget 2015 della FIPE sia per l’Attività Centrale che per quella delle OT;

–    Deliberati i nuovi Contributi Ordinari per le OT per il 2015;

–    Deliberato il nuovo Organigramma Federale per il Biennio 2015/2016 unitamente al rinnovo degli incarichi della struttura tecnico organizzativa;

–    Ratificate le cariche e gli incarichi delle OT per il biennio 2015/2016;

–    Deliberato il nuovo Progetto di Preparazione Olimpica denominato “Club Italia Rio 2016 – Tokyo 2020” con i seguenti step (REGOLAMENTO CLUB ITALIA ACADEMY):

  • Club Italia Academy destinato solo alle Società di Pesistica Olimpica, con una dotazione complessiva per il 2015 di Euro 200mila (che sostituisce integralmente il Progetto CEFAS) e con nuove modalità di attribuzione economica e regolamentari legate alle presenze alle Finali Nazionali ed ai Podi dei Campionati Italiani U17, JU, SE, AS e delle Convocazioni in azzurro a Gare Internazionali e/o Collegiali del 2015; del vecchio Progetto CEFAS restano in vigore esclusivamente le attribuzioni economiche per gli Atleti della Classe Seniores che conseguono le Fasce “2a” e di “Eccellenza” delle rispettive categorie di peso previste nelle tabelle del Regolamento CEFAS 2014. Percepiscono le predette Fasce di merito anche gli Atleti appartenenti ai Gruppi Sportivi Militari mentre le Società, né civili né militari, percepiscono alcun premio su queste Fasce.
  • Club Italia Youth che integra e sostituisce i Progetti Regionali Diamo Peso ai Giovani con una dotazione complessiva per tutte le OT di Euro 140mila per il 2015;
  • Club Italia Nazionale che prevede i Collegiali Permanenti delle Squadre Nazionali presso i Centri Federali di Roma, di Valenzano e di Pordenone;  

–    Istituita una struttura Tecnico/Organizzativa deputata ad effettuare i sopralluoghi negli impianti proposti per l’organizzazione delle gare nazionali e per garantire durante le gare la piena funzionalità delle stesse;

–    Aggiornato il Calendario 2015 con l’inserimento della Coppa Italia di Pesistica al 30 maggio 2015 (termine ultimo), valida per le qualificazioni agli Assoluti e con l’inserimento della Coppa Italia di Pesistica Paralimpica (Gara Nazionale) in programma a Parma il 4 aprile 2015;

–    Assegnati al C.R. Friuli Venezia Giulia presso la sede del Villagio GETUR di Lignano Sabbiadoro, le Finali Nazionali del Campionati Studenteschi e del Criterium Nazionale Giovanissimi;

–    Deliberato l’obbligo, a decorrere dalla Finale Nazionale dei Campionati Italiani Seniores in programma ad Ostia il 7/8 marzo 2015, per tutti gli Atleti Agonisti di Pesistica Olimpica, Paralimpica e di Distensione su Panca di presentarsi in ogni gara con copia del Certificato Medico Agonistico, pena la mancata partecipazione alle stesse;

–    Deliberata l’organizzazione del “Meeting nazionale per UdG Nazionali ed Internazionali” il 21/22 febbraio a Roma in sede da individuare;

–    Deliberata la Convenzione tra FIPE ed Università San Raffaele di Roma per la Laurea on-line di Scienze Motorie con particolari agevolazioni per i Tecnici FIPE.

Dopo essere state deliberate ed esaminate una serie di altre pratiche amministrative e gestionali, il Consiglio si è chiuso alle 17.00.

A - BarraSep

REGOLAMENTO CLUB ITALIA ACADEMY

A - BarraSep