53PPNel secondo giorno di gare non sono arrivate medaglie, ma comunque due grandi prestazioni degli Azzurri saliti in pedana. Giorgia Russo ha gareggiato nella 53 kg delle gare Under23 chiudendo al quinto posto finale.  Nello strappo Giorgia ha sfiorato la medaglia di Bronzo sollevando 79 kg dopo tre prove valide, un solo kg dietro la russa Golovanova, terza nella classifica di specialità. Bene anche lo slancio di Giorgia che dopo l’ingresso a 98 kg ha sollevato 102 kg stabilendo il nuovo record italiano assoluto di totale con la misura di 181 kg. Nullo per un soffio, l’unico dei sei a disposizione, l’ultimo tentativo con 104 kg sul bilanciere.

Dopo la Russo è salito in pedana  Mirko Zanni, al rientro sulle pedane internazionali dopo il Bronzo Olimpico di Nanjing. Mirko, in gara nella 69 kg, ha chiuso il suo primo europeo juniores in ottava posizione stabilendo 5 nuovi record italiani under 17: uno di strappo, due di slancio e due di totale. Una sola prova valida nello strappo, la seconda, con 120 kg (falliti in prima prova) e l’errore in terza con 125 kg sul bilanciere. Splendida la sua gara di slancio, chiusa senza errori con le misure di 140, 146 e 150 kg; ultime due misure che gli hanno permesso di migliorare altri quattro primati italiani di classe.
Il Titolo è andato al russo Petrov con 323 kg di totale, davanti allo spagnolo Sanchez e al polacco Bajer.

Sta per partire a Limassol la gara Under 23 della categoria femminile fino a 58 kg con la nostra Jennifer Lombardo. Forza Jennifer!

A - BarraSep

RISULTATI degli Europei Juniores e Under23 2014

A - BarraSep

DIRETTA STREAMING degli Europei Juniores e Under23 2014

A - BarraSep