LombyPPJennifer solleva 76 kg nello Strappo e 95 kg nello Slancio, stessa misura con cui la francese Lorentz si è aggiudicata il Bronzo per il minor peso corporeo nella prova di Slancio.

Si è da poco conclusa a Mersin la categoria femminile fino a 53 kg. In pedana è salita la palermitana delle Fiamme Azzurre Jennifer Lombardo che nello strappo si ferma alla misura di 76 kg realizzata in seconda prova dopo la prima a 73 kg, chiudendo così in quarta posizione. Nell’ultimo tentativo non va l’alzata con il bilanciere carico a 80 kg. Oro di specialità alla turca Emine che la spunta sulla connazionale Coban per il minor peso corporeo a parità di kg sollevati (82 kg). Stesso destino che purtroppo per i nostri colori toccherà all’Azzurra nella sfida con la francese Lorentz per la medaglia di Bronzo nella prova di Slancio: anche qui sia Jennifer che la sua avversaria sollevano gli stessi Kg – 95 -, con la transalpina che salirà sul podio insieme alle due padrone di casa per il solo peso corporeo inferiore rispetto a quello di Jennifer.  Oro di Slancio alla Coban che si prende la rivincita stravincendo il duello con la connazionale Emine, distanziata di ben 14 kg.

Tra poco, alle 17.00, inizierà la categoria di peso femminile fino a 58 kg. Anche in questa categoria l’Italia è ben rappresentata da un’altra Atleta palermitana, Giorgia Russo, classe 1993.


RISULTATI dei Giochi del Mediterraneo Mersin 2013

START LIST Giochi del Mediterraneo Mersin 2013