Mirko Zanni ha conquistato la medaglia di bronzo al Mondiale di Pesistica Olimpica in corso ad Anaheim in California. L’azzurro è salito sul terzo gradino del podio nella specialità dello strappo, sollevando 144 kg in seconda prova: davanti a lui il coreano Won con 148 kg e il tailandese Bunsuk con 147. Nello slancio poi si è fermato ai 165 kg in prima prova, piazzandosi decimo nella specialità e ottavo nel totale con 309 kg. La gara è stata vinta da Jeongsik Won con 326 di totale, davanti a Tairat Bunsuk con 321 kg. Mirko Zanni, atleta dell’Esercito Italiano, con i suoi 20 anni era il più giovane della sua categoria dopo l’americano Cummings.

Nella notte si è disputata anche la gara della 63 kg femminile che ha visto protagonista la nostra Grazia Alemanno: ottima la prova dell’azzurra, che ha sollevato 95 kg di strappo, piazzandosi quinta, e 113 kg di slancio, che le hanno permesso di raggiungere la decima posizione di specialità e la settima nel totale.

Nella notte, alle 00.25 del 3 dicembre, salirà sul palcoscenico mondiale Giorgia Bordignon, nella categoria 69 kg, già sesta ai Giochi Olimpici di Rio 2016.