Domani doppio appuntamento per gli Azzurrini, impegnati al Mondiale Youth in Albania. Dopo l’esordio spettato ieri sera a Claudio Scarantino, martedì 28 marzo sarà la volta di Gabriele La Barbera, alle ore 14.00 nella categoria fino a 73 kg, e subito dopo, alle ore 16.30 salirà in pedana nella categoria fino a 59 kg, Greta De Riso.

Sulla carta è tutto da vedere, Gabriele La Barbera i suoi diretti contendenti al podio si presentano all’appuntamento con dei total entry molto simili. Lui, con 277, è 4°: “Sto studiando i miei avversari, sono tutti nuovi per me. Salirò in pedana in una nuova categoria rispetto alle mie ultime gare; ci stiamo lavorando per riempirla. Sono emozionato all’idea di tornare in pedana. Il lavoro c’è stato e punto in alto, sicuramente darò il massimo”.

Greta De Riso arriva a questo importante appuntamento internazionale dopo gli Europei Youth di agosto scorso, dove aveva conquistato due medaglie importanti, un argento e un bronzo. “In quella gara avevo subito un piccolo infortunio ma mi sono ripresa subito, abbiamo ricominciato immediatamente a lavorare e ora si spinge e basta. Salirò domani sulla pedana del Mondiale Youth con la consapevolezza di aver lavorato tanto in questi mesi, con la voglia di fare e di dare il massimo. So di essere lì, vicina alle mie avversarie in alto alla classifica delle entry list: prometto battaglia”.