Ancora medaglie importanti per l’Italia dei Pesi agli Europei Junior e Under 23 in corso a Durazzo, in Albania! Nino Pizzolato ha infatti conquistato l’argento nella categoria 85 kg Junior, vincendo l’oro nello slancio. Salgono così a 11 le medaglie degli azzurri in questi Campionati, di cui 9 d’oro.

Nello strappo Nino Pizzolato resta fuori dal podio avendo sollevato 156 kg in terza prova, 3 in meno del bronzo vinto dal russo Victor Getts. La competizione cambia volto nella gara di slancio, in cui l’azzurro entra per ultimo dichiarando 190 kg; Nino obbliga i suoi avversari agli straordinari ma loro non potranno fare altro che eguagliare i suoi kg. Il siciliano invece mette la freccia e scappa, allungando prima a 194, che gli valgono il bronzo e poi a 196 kg, che gli mettono al collo la definitiva medaglia d’argento.
La classifica finale vede in testa l’armeno Andranik Karapetyan con 30 kg, secondo l’azzurro Pizzolato con 352, terzo il bielorusso Maksim Mudreuski con 351.

Il percorso dell’Italia agli Europei di Durazzo Junior e Under23 si conclude questo pomeriggio alle 19.30 con Alessandro Vinci impegnato nella categoria +105 kg.