Si è appena conclusa la sessione di strappo delle categorie maschili fino a 85 e fino a 94 kg. Grande equilibrio in entrambe le categorie. Nella 85 kg tre Atleti hanno chiuso con la stessa misura, 135 kg. Decisivo, per le assegnazione delle medaglie di specialità, il peso corporeo degli atleti: oro a Di Marzio (Fiamme Oro), argento a Mannella (Nautilus CS) e bronzo a uno dei beniamini di casa, Filippo Soma (Pesistica Menhir Nuoro). Da non perdere la prova di slancio, decisiva per l’assegnazione del tricolore.
Situazione simile nella 94 kg. L’oro di strappo è andato a Luca Manfredi (Fiamme Oro) con 143 kg, distanziato da un solo kg dal secondo classificato, il friulano del Collegiale Permanente Mauro Gasparotto (Pesistica Pordenone). Più distante, ma con qualche speranza l’altro atleta delle Fiamme Oro, Pietro Noto, fermatosi ai 137 kg sollevati in seconda prova.


 

clicca sul logo di RaiSport e vai alla pagina dedicata ai Campionati Italiani Assoluti di Nuoro in cui verranno caricati i video di tutte le gare già disputate