Si sono appena concluse le gare delle categorie maschili fino a 85 e fino a 94 kg. Il folto pubblico che ha riempito il Palazzetto dello Sport di Nuoro ha assistito a due gare altamente spettacolari ricche di colpi di scena e in bilico fino all’ultima alzata. Negli 85 kg è svanito di un soffio il sogno dell’atleta di casa Filippo Soma di aggiudicarsi il primo titolo italiano assoluto in casa. Dopo il perfetto equilibrio verificatosi nella prova di strappo (Di Marzio, Mannella e Soma hanno chiuso nell’ordine con 135 kg), nello slancio l’esperto atleta abruzzese delle Fiamme Oro Marco Di Marzio è riuscito in terza prova a difendere il titolo italiano sollevando il bilanciere carico a 170 kg. Soma ha provato a riportarsi in testa in terza prova con la misura di 171 kg, fallendo però nell’impresa. Premio di consolazione per l’ottima gara è il primato italiano juniores di totale con 302 kg. La medaglia di bronzo è andata al calabrese Mannella (Nautilus CS) che nello slancio si è fermato ai 166 kg fatti in seconda prova.
Appassionante anche la sfida a tre nella categoria fino a 94 kg tra i due friulani Gasparotto (Pesistica Pordenone) e Luca Manfredi (Fiamme Oro) e l’altro atleta sardo, Antonio Belloi, campione italiano in carica della categoria.
Alla fine a spuntarla è stato proprio Antonio Belloi (Roboris Nuoro) che nello slancio, suo marchio di fabbrica, è riuscito nell’impresa di recuperare ben 9 kg sulla medaglia d’oro di strappo, Luca Manfredi. Il podio di strappo vedeva proprio Manfredi in prima posizione con 143 kg, seguito da Mauro Gasparotto con 142 kg e da Belloi fermo a 135 kg. Situazione ribaltata nello slancio con il nuorese che con 179 kg balza in testa lasciandosi alle spalle nell’ordine Manfredi (170 kg) e Gasparotto (167 kg). Nel totale 314 kg per Belloi, 313 kg per Manfredi e 309 kg per Gasparotto.


Il podio degli 85 kg. Di Marzio, Soma e Clemente Mannella

 

Il podio dei 94 kg. Belloi, Manfredi e Gasparotto


clicca sull’immagine sottostante e segui i risultati in collegamento diretto con il tabellone di gara


clicca sul logo di RaiSport e vai alla pagina dedicata ai Campionati Italiani Assoluti di Nuoro in cui verranno caricati i video di tutte le gare già disputate